Avezzano, il ds Ridolfi: «Proveremo ad allestire una rosa competitiva per tornare in Serie D»

17.06.2021 17:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: abruzzocalciodilettanti
Avezzano, il ds Ridolfi: «Proveremo ad allestire una rosa competitiva per tornare in Serie D»

Dopo l’ottima prestazione offerta contro il Chieti, il presidente dell’Avezzano Gianni Paris, nel post gara, ha confermato la fiducia (qui le sue parole) anche per la prossima stagione al tecnico Antonio Torti e al direttore sportivo Luigi Ridolfi. Una notizia accolta con entusiasmo dal dirigente marsicano che, intervenuto ai microfoni del club, è intervenuto sulla vicenda e sul futuro prossimo dei biancoverdi.

Le parole di Luigi Ridolfi

Sulla conferma: «Sono molto felice per la riconferma. Il presidente Paris a fine partita è venuto dentro lo spogliatoio e, oltre alla squadra, ha fatto i complimenti a me e al mister. Sono molto legato a questi colori e adesso spero di meritare la conferma. Nonostante le iniziali difficoltà, sapevo che la squadra sarebbe venuta fuori prima o poi. Abbiamo preso tutti giocatori che vendono cara la pelle e, così facendo, i risultati vengono fuori in queste categorie. Abbiamo avuto un po’ di sfortuna e mancanza di tempo ma questa squadra, in un torneo lungo, avrebbe fatto sicuramente la sua bella figura. Ringrazio tutta la società perché abbiamo creato davvero un grande gruppo, con il quale si possono ottenere grande soddisfazioni perché non sempre vince chi spende di più».

Sul futuro: «Dopo la partita di domenica con il Capistrello, ci siederemo insieme al mister e al presidente e cercheremo innanzitutto di confermare la maggior parte dei ragazzi. In seconda battuta vedremo dove siamo carenti e proveremo ad allestire una rosa competitiva per tornare in Serie D. Non sarà semplice perché vincere non è mai scontato, ma noi siamo l’Avezzano e dobbiamo farcela. Lavoreremo h24 per raggiungere questo obiettivo».