Casarano, Benvenga: «Siamo consapevoli di avere una squadra forte»

23.10.2020 10:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: Andrea Loiacono - giornalerossoblu
Casarano, Benvenga: «Siamo consapevoli di avere una squadra forte»

Uno dei migliori calciatori tra le fila del Taranto è stato senza dubbio il difensore nativo di Gallipoli Alex Benvenga che lo scorso anno ha totalizzato con la maglia rossoblù venti presenze con una marcatura. In estate, durante il calcio mercato ha sposato il progetto del Casarano di mister Feola. Domenica prossima si appresterà a vivere quindi al “Capozza” la classica sfida dell’ex.

Casarano momento positivo: “Dopo il pari con il Portici è arrivata per noi l’ottima prestazione e i tre punti contro il Gravina, stiamo attraversando un ottimo momento, abbiamo dieci punti in classifica ma questo conta relativamente in questa fase della stagione. Adesso dobbiamo continuare su questa direzione alzando l’asticella. Abbiamo un’ottima squadra, un gruppo unito; dobbiamo continuare così, ragionando partita per partita senza pensare oltre.”

consapevolezza nei nostri mezzi: “Siamo consapevoli di avere una squadra forte, non solo per le qualità tecniche ma anche e soprattutto per quelle umane del gruppo. Molti ci indicano come la squadra favorita del girone e a noi questo non pesa, anzi abbiamo una consapevolezza nei nostri mezzi. Sappiamo di suscitare una sorta di timore nelle nostre avversarie considerando alcuni elementi di spicco della nostra rosa. Ripeto però che l’aspetto fondamentale è il gruppo, gli investimenti vanno fatti sugli uomini e questo gruppo ne ha tanti.”

ricordi di Taranto: “Giocare a Taranto è qualcosa di indescrivibile, la piazza si racconta da sola, sono stato bene, i risultati non sono stati quelli sperati all’inizio, sono consapevole di aver fatto bene e seppur per un’esperienza minima ho un ricordo felice di Taranto.”

Casarano-Taranto: “Il Taranto al pari del Casarano sta dimostrando di essere una squadra forte con giocatori importanti. Affronteremo la gara per i tre punti, così come il Taranto credo che giocherà per vincere, è una gara importante per il campionato. Per quanto ancora non si possa definire una partita decisiva perché arriva alla quinta giornata è pur sempre un big-match, vincendo ci avvantaggeremmo decisamente. É una gara che va presa con le pinze; Ripeto, massimo rispetto per il Taranto ma noi siamo consci della nostra forza.”

campionato ostico: “Si sa che il girone H è quello più duro, ci sono almeno 6-7 squadre che possono fare un campionato da vertice. Noi nei pronostici della gente siamo la favorita ma siamo noi i primi a ragionare da provinciale, come una squadra che deve affrontare e battere le altre. Siamo concentrati sulle partite singole che arrivano di settimana in settimana perché altrimenti contro squadre come il Portici e la Puteolana si rischia di fare brutte figure, in ogni campo ogni domenica c’è da gestire e vincere delle vere e proprie battaglie sportive.”