Termina uno a uno tra Legnano e Caronnese

16.05.2021 23:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: Niccolò Crespi - varesesport
Termina uno a uno tra Legnano e Caronnese

Legnano e Caronnese si annullano a vicenda in una partita tesa ma con comunque tante azioni da gol: finisce 1-1. Nella prima frazione di gioco è la squadra di Gatti a comandare il ritmo, Russo però non si fa mettere in difficoltà e para quasi tutto; il portiere lilla non può nulla sul gol di Banfi, dopo aver respinto sul palo. Nel finale di tempo Luoni, gran partita la sua, trova il pareggio con un bel colpo di testa.
Nella ripresa i ritmi calano così come le occasioni e le emozioni. Il Legnano frena la sua corsa verso i playoff ma dimostra di essere vivo, la Caronnese torna a casa con amarezza per non aver sfruttato le tante occasioni nel primo tempo.

PRIMO TEMPO – Prima del fischio d’inizio, con un minuto di silenzio si è ricordato Andrea Rinaldi, il giovane calciatore del Legnano scomparso improvvisamente un anno fa. La Caronnese parte forte con Vernocchi al 1’: il suo tiro esce di poco sopra la traversa con Russo che controlla la traiettoria. I lilla rispondono due minuti più tardi con Ronzoni che da buona posizione sfiora il palo alla sinistra di Marietta. Clamorosa palla gol per la Caronnese al 12’ con Banfi che non approfitta di uni svarione difensivo di Brusa: il centrale del Legnano liscia il pallone e spalanca la porta a Banfi che però si fa ipnotizzare da Russo. La Caronnese però passa, meritatamente, in vantaggio al 14’ con un tap-in vincente di Banfi dopo l’ennesima parata di Russo. Un altro miracolo di Russo arriva al 16’ su un gran tiro dalla distanza di Vernocchi. Nonostante il dominio della Caronnese, al 43’ Luoni pareggia i conti per i padroni di casa con un bellissimo stacco di testa su un gran cross di Beretta. Il suo è il primo gol con la maglia del Legnano.

SECONDO TEMPO – Il secondo tempo del Legnano inizia subito con un’occasione: Braidich appena entrato calcia da buona posizione ma non trova la porta di pochi metri. Secondo tempo spento rispetto al primo, al 27’ Gargiulo calcia alto dal limite dell’area. Brivido nel finale con Battistello che al 43’ non trova la porta da pochi metri, il suo colpo di testa esce di pochissimo sopra la traversa.

IL TABELLINO 
Legnano-Caronnese 1-1  (1-1)
Legnano: Russo, De Stefano Fabrizio, Ortolani (dal 20’ pt Luoni), Di Lernia, Brusa (dal 34’ st Diana), Nava, Beretta, Barbui (dal 34’ st Fondi), Cocuzza (dal 8’ st Braidich), Ronzoni, Gasparri. A disposizione: Colnaghi, Bingo, Febbrasio, Tunesi, Todaj. Allenatore: Sgrò 
Caronnese: Marietta, M’Zoughi, Travaglini, Cosentino, Galletti, Gargiulo, Torin (dal 26’ st Cattaneo),Vernocchi (dal 18’ st Battistello), Banfi (dal 18’ st Siani), Rocco (dal 29’ st Becerri), Calì. A disposizione:Anegelina, Costa, Arcidiacono, Boschetti,   Yamba. Allenatore: Gatti
Arbitro: Mori di La Spezia
Marcatori: pt: 14’ Banfi(C), 43’ Luoni (L).