UEFA C: pubblicato il bando di ammissione ai Corsi per l'abilitazione

02.06.2020 07:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
UEFA C: pubblicato il bando di ammissione ai Corsi per l'abilitazione

Il Settore Tecnico della FIGC con Comunicato Ufficiale n°332 del 28.05.2020 ha pubblicato un nuovo bando di ammissione ai Corsi per l’abilitazione ad Allenatore di Giovani Calciatori - UEFA Grassroots C Licence che avranno luogo dal 22 giugno al 31 luglio 2020.

I Corsi saranno riservati a coloro che nella stagione sportiva 2019/20 abbiano svolto l’attività di allenatore nelle Categorie Giovanili ove non vi era l’obbligo di abilitazione.

Il corso avrà una durata complessiva di 124 ore diviso in due parti. La prima con lezioni teoriche di 96 ore (dal 22 giugno al 31 luglio) in modalità online, utilizzando la piattaforma Cisco Webex Meetings. Le 28 ore di lezione pratiche, il tirocinio, gli arbitraggi, il corso BLSD e gli esami finali, si svolgeranno in date da definire.

Le lezioni teoriche si terranno dal lunedì al venerdì dalle ore 18:00 alle ore 20:00 e dalle ore 20:30 alle ore 21:30, mentre il sabato dalle ore 09:00 alle ore 11:00 e dalle 11:30 alle 12:30.

Potranno essere autorizzate per ogni allievo un numero di ore per assenze giustificate, pari al 10% delle ore complessive di lezione, pena l’esclusione dagli esami finali.

Per poter essere ammessi è necessario che i candidati siano in possesso dei seguenti requisiti:

Attività di allenatore nelle categorie giovanili nella stagione 2019/2020 ove non vi era l’obbligo di abilitazione;

Età minima 18 anni compiuti alla data del 22 giugno 2020;

Certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica;

Conoscenza della lingua italiana.

In caso di squalifica:

Non potranno essere ammessi coloro che nella stagione sportiva 2018/2019 e in quella in corso, siano stati squalificati per un periodo superiore a 90 giorni;

I candidati che nelle tre precedenti stagioni sportive, siano stati squalificati anche in via non continuativa, per un periodo superiore ai 12 mesi;

Saranno altresì esclusi coloro che durante la frequenza del corso, incorreranno in una squalifica superiore ai 90 giorni.

Gli ammessi al corso dovranno versare una quota di partecipazione di 720 € comprensiva della quota di immissione nei ruoli.

I corsi per l’abilitazione si concluderanno con un esame finale in tutte le materie.

Tutte le Società che abbiano utilizzato tecnici non qualificati nelle varie categorie (Junores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici), sono pregate di contattare tali tecnici per sondare la loro disponibilità alla partecipazione e di comunicarlo entro la data del 10 GIUGNO 2020.

Sarà cura del Comitato inviare al Settore Tecnico i nominativi di coloro che parteciperanno al Corso senza dover presentare alcuna domanda e di conseguenza non sottostare a graduatorie di ammissione.

CLICCA QUI per la copia integrale del bando