UFFICIALE: Arezzo, Domenico Neri entra nell'organigramma societario

La bandiera amaranto precisa subito: "non farò il direttore sportivo"
16.08.2010 19:29 di Monia Bracciali  articolo letto 2364 volte
Domenico Neri con la maglia dell'Arezzo
Domenico Neri con la maglia dell'Arezzo

A rendere nota l'entrata in società di Domenico "Menchino" Neri, è stato "Orgoglio amaranto", il primo comitato di tifosi in Italia, a detenere la quota di una società di calcio.

"Siamo stati incaricati  - si legge nel comunicato del comitato - dalla società Atletico Arezzo  di comunicare a tutte le redazioni gionalistiche e agli sportivi amaranto che il Sig. Domenico Neri, meglio conosciuto in città come "Menchino", entrerà a far parte dell'organigramma societario con funzioni che la stessa società provvederà a illustrare al momento della sua presentazione".

Domenico Neri precisa subito una cosa: "non farò il direttore sportivo - dice - non ne ho nè le competenze e nè le qualità e poi perchè la squadra è già stata fatta. Il mio sarà un contributo per far crescere l'Arezzo. Tengo a questa maglia, me la sento sempre addosso, ecco perchè ho accettato e darò il mio contributo gratuitamente e con il presidente Massetti è bastata una stretta di mano". Neri, infatti, non si legherà alla società con alcun tipo di contratto. Continua quindi la ricerca al nuovo direttore sportivo.