Vastese e Montegiorgio non si superano: finisce con un pari

19.01.2022 23:00 di Davide Guardabascio   vedi letture
Vastese e Montegiorgio non si superano: finisce con un pari

Il recupero dell’undicesima giornata del girone F vede il Montegiorgio ospite della Vastese. Mister Mengo deve rinunciare vara il 4-3-3, con Diouane e Montanaro sulle fasce, mentre Misin e De Meio formano la coppia centrale dinanzi a Gagliardini. In cabina di regia c’è capitan Omiccioli, con Ruci e Santoro ai suoi lati, mentre Nardella e Marchionni si posizionano ai lati di Zerbo.

Nel primo tempo due occasioni per parte, ci prova prima la Vastese con due conclusioni alte sopra lo specchio della porta, mentre il MonteGiorgio risponde con i tentativi di Ruci e Zerbo che non impensieriscono più di tanto il portiere locale. In finale di tempo la Vastese passa in vantaggio con lo sfortunato autogol di Diouane.

Nella ripresa la Vastese rimane in dieci per il doppio giallo a Corticchia e i rossoblù tentano in tutti i modi di pareggiarla. Al minuto 82’ gli sforzi vengono premiati: Zerbo riceve palla e col mancino fulmina il portiere locale. I rossoblù premono e cercano il vantaggio: ci prova prima Marchionni su punizione, poi Zerbo cerca la doppietta ma Di Rienzo smanaccia sul finale di gara. Finisce dunque così, con i rossoblù che ottengono un punto pesantissimo all’Aragona: appuntamento per domenica con il derby di Tolentino.