Alessandra Bianchi: «Crediamo nel calcio femminile»

19.11.2019 00:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Alessandra Bianchi: «Crediamo nel calcio femminile»

La Lega Pro in collaborazione con CalcioCity ha ospitato oggi nella sua sede di Firenze l’evento “Calcio un gioco da ragazze” dedicato al movimento calcistico femminile.

La Vice Presidente della Lega Pro Cristiana Capotondi ha condotto un dibattito al quale hanno partecipato numerose autorità del calcio tra cui: Ludovica Mantovani Presidente della Divisione Calcio femminile Figc Katia Serra Responsabile del Settore del Calcio femminile Aic Renzo Ulivieri Presidente Aiac Damiano Tommasi Presidente Aic.

Per l’occasione sono state invitate a parlare e a raccontare il proprio percorso imprenditoriale, professionale e di vita alcune donne che rivestono cariche importanti all’interno  le società sportive e tra queste anche Alessandra Bianchi, Amministratore delegato del Calcio Padova che all’interno del suo discorso ha delineato alla platea dei presenti le strategie di medio termine della Società: “Il nostro piano è di medio-lungo periodo con l’obiettivo di riportare la squadra in serie B. Accanto ai risultati sportivi della prima squadra riteniamo fondamentale anche lo sviluppo del settore giovanile come asset per creare valore attorno al club e rafforzare il legame con il territorio. Il terzo obiettivo strategico è quello delle infrastrutture, anche in funzione dei progetti di sviluppo del settore giovanile. Sul calcio femminile stiamo mettendo in campo un impegno superiore allo standard richiesto dalla Serie B. Crediamo che il calcio femminile sia un veicolo importante ed un mondo che sta avendo sempre maggiore visibilità. Sto personalmente cercando di conoscerlo sempre meglio per capire su quali punti far leva per svilupparne pienamente il potenziale”.