Sudtirol, preso il trequartista Mariana Hofer

29.07.2010 19:47 di Maria Lopez   Vedi letture
Sudtirol, preso il trequartista Mariana Hofer

Il CF SÜDTIROL, in primis il Presidente Luca Dalla Torre si sta muovendo su diversi fronti per aggiungere i tasselli giusti per preparare la squadra che quest?anno, con inizio il 25 settembre 2010, affronterà per la prima volta la Serie A.
La prospettiva nella stagione 2010/2011 è permanenza nel campionato di Serie A.
La prima squadra gioca su tutto il territorio nazionale e deve andare fino in Sicilia ed in Sardegna . Gli avversari si chiamano ROMA, LAZIO, TORINO, REGGIANA, BARDOLINO, VENEZIA, TORRES, FIRENZE, BRESCIA, TORRES, TAVAGNACCO, CHIASELLIS, ORLANDIA, MOZZANICA. Sono in totale 14 le squadre a girone unico che si giocano la Serie A , di cui le due ultime retrocedono in Serie A2. Le prime due invece accederanno alla Champions League.
La società si sta muovendo su diversi fronti per mettere insieme il budget necessario per affrontare la prossima stagione. Non solo la prima squadra, ma anche la Primavera vuole fare un bel campionato quest?anno, con la Capitana Kathrin Messner che dovrà essere la vera leader delle giovani. Da segnalare due nomi nuovi nello staff dirigenziale con l?entrata nel direttivo di Roland Barbacovi di Merano ed Enzo Menegoni di Fassa.
Del gruppo dello scorso anno lasciano il difensore Veronika Kofler (per motivi di studio) 58 presenze in B e 8 presenze in A2, la centrocampista Veronika Moling (rientro per fine prestito al SSV Brixen OBI, solo 7 presenze in A2 con 1 gol e rendimento molto al di sotto delle sue capacità) , e la mezza punta Silvia Marcolin , 42 presenze e 15 gol in due stagioni , una delle protagoniste delle due promozioni del CF SÜDTIROL., che dovrebbe essere sostituita da Marianna Hofer, classe 1981 papà della Valle Aurina ma residente nel Bellunese: Una giocatrice di livello , visto che nel 2006 è stata una delle protagoniste del Fiammamonza vincendo uno scudetto.
Di lei si può dire che fino a 14 anni ha giocato con i maschietti, con i quali ha anche vinto un campionato provinciale esordienti.
Poi è passata al Belluno con il quale ha giocato fino alla serie B, nel mentre ha vinto un torneo delle regioni con la rappresentativa veneta.
Dal 1999 ha fatto il primo anno in serie A con il Verona e poi dal 2000 al 2006 al Fiammamonza con 140 presenze e 40 gol, uno scudetto nel 2006 ed un campionato primavera nella stagione 2002/2003.
In queste stagioni ha collezionato varie presenze in under 18 e 20 (all'epoca esisteva) con le quali è arrivata terza ad un campionato europeo di categoria.
Nella stagione 2007 2008 ha ripreso a giocare in Serie C con l?Alpago giocando tutto il girone di ritorno e segnando 20 gol.
2008 2009 in Serie A, a Chiasiellis, 18 presenze e due reti
2009 2010 Olbia A2 20 presenze e 10 gol.