UFFICIALE: Cagliari, è Claudio Ranieri il nuovo allenatore

23.12.2022 20:45 di Ermanno Marino   vedi letture
UFFICIALE: Cagliari, è Claudio Ranieri il nuovo allenatore

Il Cagliari ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Claudio Ranieri che dall'1 gennaio 2023 assumerà la guida tecnica della prima squadra: l’allenatore ha firmato un contratto che lo lega al Club rossoblù sino al 30 giugno 2025.

Romano, classe 1951, Ranieri diventa l’allenatore del Cagliari nel 1988, dopo le esperienze con Vigor Lamezia e Campania Puteolana. È l'inizio di un’avventura straordinaria che rimarrà nella storia. Alla guida dei rossoblù apre un ciclo: oltre a vincere la Coppa Italia di Serie C, è artefice di una doppia promozione consecutiva dalla C alla A e poi di una salvezza da favola nel massimo campionato. Una cavalcata gloriosa che i tifosi sardi ricorderanno per sempre. 

Lasciata l’Isola nel 1991, si afferma sulle panchine di Napoli e Fiorentina. I Viola, con lui al comando dal 1993 al 1997, conquistano una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana e raggiungono la semifinale di Coppa delle Coppe, arrendendosi al Barcellona di Ronaldo. Il 26 giugno del 1999 vince la Coppa del Re col Valencia, il suo primo trofeo all'estero. 

Dopo l’Atletico Madrid, nel settembre 2000 sbarca in Inghilterra alla guida del Chelsea, dove raggiungerà la semifinale di Champions League nel 2004. Lo stesso anno, di nuovo alla guida del Valencia, conquisterà la Supercoppa Europea.

Nel 2007 ritorna in Italia: prima il Parma, con cui centra una clamorosa salvezza in Serie A; poi il rilancio della Juventus e quindi la Roma, dove sfiora lo Scudetto nel 2010 totalizzando 80 punti in classifica.

Sulla sua strada ci saranno poi Inter, Monaco e la Nazionale greca, prima della sua consacrazione definitiva tra i giganti dello sport: un’impresa che passa ancora una volta da un’isola, stavolta quella britannica. Il 13 luglio 2015 stringe l'accordo con il Leicester City: partiti con l’obiettivo dichiarato della permanenza nella massima serie, il 10 aprile 2016 le “Foxes” si laureano campioni d’Inghilterra e Ranieri diventa per tutti "King” Claudio. 

Nantes, Fulham, ancora la Roma, Sampdoria e infine Watford. Ora il ritorno in rossoblù, dove tutto ha avuto inizio, per scrivere insieme un nuovo capitolo della storia.