Avezzano: il vicepresidente rassicura sulla continuità del progetto

11.07.2024 00:40 di  Andrea Villa   vedi letture
Avezzano: il vicepresidente rassicura sulla continuità del progetto

Nonostante le recenti vicende giudiziarie che hanno coinvolto il presidente Pecorelli, l'Avezzano Calcio sembra determinato a mantenere la rotta e a garantire la propria partecipazione al prossimo campionato di Serie D. A rassicurare i tifosi e l'ambiente calcistico locale è intervenuto il vicepresidente Luca Marco Aurelio, che ha rilasciato dichiarazioni importanti sulla situazione del club.

"Il progetto pluriennale del presidente Pecorelli ad Avezzano va avanti," ha affermato Aurelio, sottolineando la volontà della società di proseguire nel percorso intrapreso, nonostante le difficoltà del momento. Questa dichiarazione mira a dissipare i dubbi e le preoccupazioni che si erano diffusi nella piazza a seguito delle notizie riguardanti il presidente.

Il vicepresidente ha inoltre aggiunto: "Stiamo lavorando per l'iscrizione della squadra alla prossima Serie D." Queste parole assumono particolare rilevanza considerando che il termine ultimo per l'iscrizione al campionato è fissato per il 12 luglio, una data ormai imminente che richiede un'azione tempestiva da parte della dirigenza.

L'intervento di Aurelio sembra voler trasmettere un messaggio di stabilità e continuità, rassicurando tifosi e addetti ai lavori sul fatto che, nonostante le turbolenze extra-campo, la società sta operando per garantire il futuro sportivo dell'Avezzano Calcio.

La situazione resta comunque delicata e sotto osservazione. Le prossime ore saranno cruciali per capire se la società riuscirà effettivamente a completare l'iter di iscrizione entro i termini stabiliti, confermando così la propria presenza nel campionato di Serie D per la stagione 2024/2025.

La comunità calcistica di Avezzano e i sostenitori del club restano in attesa di ulteriori sviluppi, sperando che le rassicurazioni del vicepresidente trovino conferma nei fatti, permettendo alla squadra di concentrarsi sulla preparazione per la prossima stagione sportiva.