Non solo centrocampo e attacco: l'Ostiamare rinforza la difesa

10.07.2024 19:53 di  Davide Guardabascio   vedi letture
Non solo centrocampo e attacco: l'Ostiamare rinforza la difesa

Non solo centrocampo e attacco, l’Ostiamare si rinforza anche in difesa con l’arrivo di Marzio Pica. Il centrale, classe 2002, arriva in biancoviola dopo essere cresciuto nel settore giovanile della Lazio e le esperienze in Serie D e massima divisione del campionato di San Marino.

“Le prime sensazioni sono molto positive – racconta il difensore – Sono molto contento per questa nuova esperienza che mi aspetta e di essere arrivato in un club serio e con grande ambizione come l’Ostiamare”.

Pica già scalpita e non vede l’ora di vivere una grande stagione con la squadra lidense: “La società è ambiziosa, ha grandi aspettative e come lei anche io. Cercherò di fare il meglio possibile e di aiutare la squadra a vincere ogni partita anche se non sarà facile, ma questo è quello che meritano club e tifosi”.

L’Ostiamare si avvicina così alla prossima stagione forte di un innesto di valore nel reparto arretrato: “Il mio ruolo naturale e che preferisco è quello di difensore centrale ma posso essere impiegato anche come terzino sinistro. Sono pronto a dare tutto e fin da subito mi metterò a completa disposizione del mister in qualsiasi posizione mi voglia far giocare. Le mie caratteristiche principali sono la forza fisica e la lettura in fase difensiva, in fase di possesso mi piace impostare l’azione da dietro e quando c’è la possibilità magari anche avanzare palla al piede”.

Pica chiude poi con la soddisfazione di poter contare sull’apporto della tifoseria lidense in vista della riapertura dell’Anco Marzio: “Sicuramente sarà un grande vantaggio per noi perché avere la spinta dei tifosi ci darà davvero una marcia in più. Naturalmente starà a noi con i risultati portare più gente possibile allo stadio. Non vedo l’ora di iniziare, forza Ostia!”.