Varese, mister Cotta: «Gara maschia, pari giusto. Ma troppe volte abbiamo...»

02.10.2023 09:30 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Varese, mister Cotta: «Gara maschia, pari giusto. Ma troppe volte abbiamo...»

La quinta giornata di campionato per il Varese ospite in casa della capolista Asti termina 0-0. Partita ben giocata: dopo l’equilibrio dei primi 45′, c’è un pizzico di rammarico per non esser riusciti a concretizzare le occasioni nella ripresa per poter portare a casa i tre punti.

“Rispetto per l’Asti che è ancora prima – le parole di mister Cotta nella conferenza stampa post-partita -. Troppe volte però noi abbiamo sbagliato scelte e dinamiche di gioco. In fase conclusiva ritengo che abbiamo fatto una buona partita, tenendo nel complesso bene il campo: dobbiamo finalizzare di più per poter vincere le partite. Oggi è stata una sfida maschia, il pareggio è giusto. Un plauso a Zazzi, che con il suo ingresso ci ha dato qualità, e a Vitofrancesco che come sempre si è sacrificato in un ruolo già fatto ma non suo“.

IL TABELLINO
ASTI – CITTÀ DI VARESE 0-0 (0-0)
Asti (4-2-3-1): Brustolin; Chianese, Gjura, Sow, Losio (12′ st Mazzucco); Gabriel Graziani (12′ st Ghiardelli), Soumahoro (39′ st Toma); Favale, Picone, Giacchino (34′ st Manes); Valenti (25′ st Boix). A disposizione: Dosio, Manicone, Delledonne, Thomas Graziani. Allenatore: Sesia
Città di Varese (4-4-2): Cassano; Cottarelli, Bernacchi (17′ st Zazzi), Molinari, Benacquista; Vitofrancesco, Mandelli, Perissinotto (27′ st Liberati), Furlan; Settimo, Banfi (22′ st Bertazzoli). A disposizione: Priori, Baldaro, Colombo, Bregasi, Pisan, Malinverno. Allenatore: Cotta
Arbitro: Duccio Mancini di Pistoia (Gabriele Lombardi di Pontedera –Riccardo Zebini di Rovigo)
Note – Ammoniti: Cottarelli (V), Settimo (V), Ghiardelli (A), Soumahoro (A). Angoli: 3-4. Recuperi: 0+4′