Dalla D alla B: doppio salto per un 22enne attaccante

23.09.2020 21:28 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Dalla D alla B: doppio salto per un 22enne attaccante

Un giorno da ricordare per l'Atletico Terme Fiuggi. Il club del presidente Ciaccia ha infatti chiuso l'operazione che porterà il giovane Filippo D'Andrea (classe 1998, già trenta reti siglate in serie D) a vestire la maglia della Salernitana. Un trasferimento che riempie d'orgoglio il club fiuggino che, dopo aver visto il terzino Lorenzo Zaccone approdare al Genoa, si conferma come palcoscenico ideale da cui importanti club professionistici attingono a piene mani. D'Andrea è stato scovato nella Juniores del Tor di Quinto per poi crescere con la maglia della società del presidente Ciaccia, prima a Fregene come SFF Atletico e poi a Fiuggi come Atletico Terme Fiuggi. Prova tangibile del sapiente lavoro svolto dal club che nelle ultime tre stagioni ha lavorato con pazienza su un ragazzo maturato sia umanamente che calcisticamente tanto da diventare uno dei profili più appetiti nell'ultimo mercato di Serie D.

Nell'ultima stagione D'Andrea si è messo in luce a suon di gol e prestazioni indossando la fascia di capitano dell'Atletico Terme Fiuggi. A dar voce alla società è il direttore generale Massimo Chierchia: “Siamo felici del passaggio di D'Andrea alla Salernitana. Una maglia prestigiosa che siamo certi Filippo saprà onorare al meglio grazie a quell'impegno e a quei valori che gli abbiamo trasmesso nel suo percorso con noi. E' una gioia poter dare ad un nostro ragazzo un'opportunità come questa”.