Recanatese, Josè Cianni: «Me l’aspettavo un inizio così...»

21.09.2022 18:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Recanatese, Josè Cianni: «Me l’aspettavo un inizio così...»

Josè Cianni, responsabile dell'area tecnica della Recanatese, è intervenuto dalle colonne del Corriere Adriatico per parlare dell'avvio di campionato dei marchigiani: "Il bilancio lo guardiamo in modo positivo perché per noi è tutto nuovo. Sapevamo che ci potevano essere delle difficoltà iniziali, come in tutto l’anno, perché conosciamo quello che è il nostro percorso nel raggiungere la salvezza anche all’ultimo minuto nell’ultima palla giocabile alla fine del campionato. Lo sappiamo e ne siamo consapevoli". 

"Me l’aspettavo un inizio così - ha proseguito -, ma quello che invece mi aspetto è che i ragazzi diventino consapevoli del fatto che questa categoria la possono fare e che possono giocarsela con tutti. Sicuramente potevamo iniziare meglio, sicuramente a livello mentale all’inizio c’è stata un po' di preoccupazione per la nuova categoria, ma è normale quando hai l’80% di debuttanti".

Manca ancora il primo sorriso in Serie C: "Manca una vittoria, ma la cosa importante è crescere. Guardando questa categoria, guardando tante partite delle altre squadre in questo inizio di stagione ho visto che la differenza tra il vincere e perdere è veramente sottile: basta veramente poco. Bisogna quindi soltanto crescere. Ripeto sono sicuro e consapevole che tutto avverrà in modo naturale".