Acr Messina, a Castrovillari i precedenti non sorridono

24.01.2020 16:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: messinasportiva.it
Acr Messina, a Castrovillari i precedenti non sorridono

Un solo successo ottenuto dal Messina nei precedenti sul terreno del Castrovillari. Nel 1993-94 fu l’AS Messina a spuntarla per 2-1 in Cnd. Furono Macrì e Giordano, tra il 30′ ed il 38′, a ribaltare l’iniziale vantaggio dei padroni di casa con Mingrone.

Pari nel 1998-99, nella sfida valevole per il campionato di C2: 1-1 con botta e risposta tra i bomber Marulla (36′) e Torino (40′). Nel 1999-2000, ancora in C2, un altro 1-1, passato però alla storia. La rete del portiere Emanuele Manitta, dopo l’1-0 di Novello, evitò ai giallorossi la sconfitta proprio in extremis, nel corso di un torneo dominato dalla formazione di Stefano Cuoghi. Al 4′ di recupero, sul corner battuto da Buonocore, il numero 1 colpì con un diagonale secco in piena mischia, spedendo il pallone alle spalle del “collega” Tosti. Un gol che lo consegnò alla ribalta nazionale.

Nel 2008-09, in D, vittoria per 1-0 dei calabresi con Andreoli su rigore al 53′. Nel 2009-10 2-2, con illusorio doppio vantaggio per i peloritani. A segno Nuccio al 15′ e Di Napoli su rigore al 22′, poi Giacco, sempre dagli undici metri, al 55′ e Di Piedi al 77′. Infine, lo 0-0 tra gli sbadigli del 17 febbraio 2019, relativo al torneo scorso, tra le squadre allenate da Sasà Marra e Oberdan Biagioni.