Follonica Gavorrano, Rosa Gastaldo: "Qui ci sono forti ambizioni"

02.04.2020 19:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: tuttocampo
Follonica Gavorrano, Rosa Gastaldo: "Qui ci sono forti ambizioni"

Noto per la sua apparizione al programma televisivo “Calciatori giovani speranze”, andato in onda fra il 2012 e il 2013 su Mtv, Alberto Rosa Gastaldo è attualmente impegnato nella sua ultima avventura sportiva al Follonica Gavorrano, società di Grosseto che milita nel Girone E del campionato di Serie D.
Considerate le sue origini natie, Alberto è fortemente legato al Friuli Venezia Giulia e noi abbiamo voluto contattarlo per sincerarsi delle sue condizioni fisiche in seguito all’infortunio dello scorso anno che ha compromesso la sua stagione con il Chions.

Allora Alberto, da novembre scorso sei impegnato al Follonica Gavorrano. Come ti stai trovando?
“Mi sto trovando molto bene sia con lo staff che con il gruppo, mi hanno dato fiducia fin da subito. Sono contento di essere in una squadra con ambizioni forti! Abbiamo avuto un’annata particolare, potevamo fare di più”.

Sei originario di Travesio. Come sono rimasti i legami con le tue terre d’origine?
“Sono originario e sono cresciuto fino a 14 anni a Travesio prima di trasferirmi a Firenze. Ora quando sono in Friuli sto dai miei genitori che si sono trasferiti a Maniago, ogni volta che ho la possibilità e qualche giorno libero rientro. Sono molto legato alla mia terra e alla mia famiglia”.

Come hai vissuto la parentesi al Chions?
“Purtroppo con il Chions ho avuto una parentesi personale molto sfortunata e mi dispiace veramente tanto non aver potuto ripagare la fiducia e gli sforzi della società per quel bruttissimo infortunio che ho avuto dopo poche partite, si meritano la categoria per dedizione e professionalità, gli auguro il meglio”.


Sei diventato famoso per l’apparizione a Calciatori giovani speranze. Cosa ti ha dato emotivamente quella esperienza? Sei ancora in contatto con gli amici conosciuti in quell’occasione?
“E’ stata un’esperienza che come tutte le esperienze ha dei risvolti positivi e negativi. Mi ha aiutato a capire tante cose. Per il resto sento ancora praticamente tutti, chi più chi meno”.

Vedresti ancora un tuo futuro in una squadra del Friuli Venezia Giulia?
“Non ne ho idea in questo preciso momento, tutto può essere!”