Euro 2024: L'Ungheria elimina la Scozia al 100'. La Germania riacciuffa la Svizzera, entrambe avanti

23.06.2024 23:00 di  Francesco Vigliotti   vedi letture
Euro 2024: L'Ungheria elimina la Scozia al 100'. La Germania riacciuffa la Svizzera, entrambe avanti

Si sono giocate oggi le prime due gare della terza ed ultima giornata della fase a gironi degli Europei di calcio 2024. Scozia ed Ungheria si sono affrontate in una partita interminabile anche per via dei minuti purtroppo persi a causa di un brutto episodio. Dopo un brutto scontro di faccia contro il portiere Dunn, l'attaccante della squadra allenata da Marco Rossi, Barnabas Varga, è rimasto a terra per diversi minuti ed è stato portato via in barella. Alla fine è la maggiore voglia dell'Ungheria a prevalere con il gol che arriva proprio allo scadere del decimo minuto di recupero con Cisoboth. Resta viva la speranza dell'Ungheria di passare tra le migliori terze. Nell'altra partita, grande prestazione della Svizzera che accarezza il sogno di battere la Germania ma nel finale si fa riacciuffare dai tedeschi che pareggiano e passano il girone come prima. Elvetici comunque qualificati come secondi classificati.

La Svizzera ci crede ma la Germania ha Fullkrug

La Svizzera di Yakin strappa un prezioso pareggio all'ultimo secondo contro la Germania, al Deutsche Bank Park di Francoforte. I rossocrociati, trascinati da un Ndoye scatenato, sfiorano l'impresa e recriminano per un gol annullato ad Orsato.

Germania in vantaggio, poi la rimonta svizzera. La partita inizia con un dominio tedesco, che sfiora il vantaggio con Andrich, ma l'arbitro annulla per fallo su Aebischer. La Svizzera non si lascia intimorire e trova il gol del vantaggio con Ndoye, che poco dopo sfiora il raddoppio.

Secondo tempo assediato, ma la Svizzera resiste. Nella ripresa la Germania spinge forte, ma la Svizzera si difende con ordine e grinta. Sommer brilla tra i pali, mentre Akanji salva un gol sicuro su Kimmich. Nagelsmann getta nella mischia Sané e Beier, ma la Svizzera resiste.

Vargas annullato, poi il pari di Fullkrug. All'84' Vargas sembra chiudere il match, ma il suo gol viene annullato per fuorigioco. La Germania non molla e trova il pari al 91' con Fullkrug, che sfrutta un cross millimetrico di Raum.

Un pari che lascia l'amaro in bocca. Un pareggio che lascia l'amaro in bocca alla Svizzera, che ha sfiorato l'impresa contro una delle favorite del torneo. In ogni caso, la prestazione di Yakin e compagni è da applausi e lancia un segnale forte in vista degli ottavi di finale.

Un punto prezioso anche per l'Italia. Il pari tra Svizzera e Germania è un'ottima notizia anche per l'Italia, che potrebbe evitare una delle big nella fase a eliminazione diretta. La Svizzera, comunque, ha dimostrato di essere un avversario di tutto rispetto e non sarà facile da superare.

Classifica dei gironi

Gruppo A
Germania 7 punti
Svizzera 5

Ungheria 3
Scozia 2


Gruppo B
Spagna 6
Italia 3
Albania 1
Croazia 1

Gruppo C
Inghilterra 4
Danimarca 2
Slovenia 2
Serbia 1

Gruppo D
Olanda 4
Francia 4
Austria 3
Polonia 0

Gruppo E
Romania 3
Slovacchia 3
Ucraina 3
Belgio 3


Gruppo F
Portogallo 6
Turchia 3
Repubblica Ceca 1
Georgia 1