Aglianese, Ballardini: "Non dobbiamo accontentarci"

20.02.2020 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Aglianese, Ballardini: "Non dobbiamo accontentarci"

La vittoria sul Follonica Gavorrano non ha impedito all'Aglianese di concentrarsi fin da subito sull'impegno di domenica a Scandicci: da martedì mister Colombini sta lavorando per preparare una sfida che la squadra neroverde vuole affrontare con lo stesso atteggiamento delle ultime gare, l'obiettivo è allungare la striscia positiva per raggiungere quanto prima l'obiettivo stagionale.

Con il gol del 2-0 di domenica al Follonica Gavorrano, anche Erik Ballardini ha messo il suo nome a referto: sono tredici i giocatori neroverdi andati a segno fino ad oggi, un'ulteriore testimonianza della solidità del gruppo. All'ex Lucchese e Ravenna il compito di analizzare il momento della squadra.

«Il gol è stato la ciliegina sulla torta di una gara più che positiva - dichiara il giocatore romagnolo - fatta eccezione per i primi minuti la partita l'abbiamo sempre fatta noi, vittoria senza dubbio meritata perché frutto di un'ottima prestazione. La squadra è in ottima salute - prosegue - anche quando abbiamo pareggiato ad Albano e Monterosi abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque».

La striscia positiva è arrivata a nove partite, ovvero da prima che Erik arrivasse in neroverde. «In effetti da quando sono arrivato la squadra ha sempre fatto ottime prestazioni - osserva Ballardini - non rimane che continuare su questa strada. Se vogliamo raggiungere l'obiettivo della salvezza il prima possibile non dobbiamo accontentarci, inoltre se dovessimo vincere domenica potremmo provare anche ad ambire a qualcosa in più».

Anche dal punto di vista personale il bilancio è in attivo. «L'impatto con l'ambiente aglianese è stato ottimo - afferma - i ragazzi mi hanno fatto sentire subito parte del gruppo e il mister mi ha dato fiducia, non posso che essere contento della mia scelta».