Saluzzo, il presidente Boretto: "Noi dilettanti veri che ci alleniamo 4 volte a settimana e di sera"

23.09.2020 19:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Saluzzo, il presidente Boretto: "Noi dilettanti veri che ci alleniamo 4 volte a settimana e di sera"

Anche per il presidentissimo Giampiero Boretto sono giorni di attesa in vista della nuova avventura in Serie D. Il numero uno della società di Via della Croce afferma: ”Sono sicuramente fiducioso in vista dell’esordio. La squadra ed il mister sono carichi. Sono davvero curioso di vedere la squadra nel campionato di Interregionale (il pres lo chiama ancora così ndr). Credo che siamo pronti per giocarci le nostre possibilità fino in fondo. Noi siamo dilettanti veri che si allenano quattro volte a settimana alla sera. Se riusciremo e se nel mercato ci sarà qualche possibilità non c’è la faremo scappare. La mia preoccupazione sono i tanti turni infrasettimanali stabiliti dal calendario. Non credo che faccia troppo testo la prima amichevole giocata proprio contro il Fossano. Le amichevoli sono una cosa; le gare ufficiali decisamente un’altra storia”.

Sabato pomeriggio al “Madonna dei Fiori” allenamento congiunto con il Bra terminato con un 2-2 finale dopo molte emozioni. Domenica e lunedì due giorni  di riposo e poi da martedì ecco la preparazione per il debutto nel campionato di Serie D. Inizia la stagione 2020-2021 ed il Saluzzo affronterà subito il primo derby provinciale sul terreno di Fossano contro i padroni di casa. “Credo-afferma il Ds granata Silvio Degiovanni- che intanto dobbiamo affrontare tutte le squadre. Quindi cercheremo di essere subito pronti per questo derby. Al momento la rosa è questa e credo che potremo solo fare qualche piccolo aggiustamento”. Dopo il 2-2 contro il Corneliano Roero ecco un altro pirotecnico pareggio contro il Bra, che in campionato il Saluzzo affronterà alla giornata numero 14. Mister Boschetto all’inizio presenta il Saluzzo con questo undici, che potrebbe a grandi linee ricalcare quello che si dovrebbe vedere al debutto in campionato:De Marino, Serino, Serra, Carli, Supertino, Mazzafera, Sardo, Soumaro, Gaboardi, De Peralta e Barale. Meglio il Bra all’inizio che si porta sul 2-0 con Bongiovanni e Cardone su calcio di rigore. Il braidese Merkaj fallisce un altro di rigore ed ecco poi la rimonta dei granata con De Peralta ed il nuovo entrato Carrer con lo stesso De Peralta che nel finale fallisce un calcio di rigore. Saluzzo quindi che chiude il ciclo di test amichevoli ed allenamenti congiunti iniziati los corso 13 agosto proprio a Fossano.