Bochum, colpo Heintz in entrata

13.08.2022 20:45 di Nicolas Lopez   vedi letture
Bochum, colpo Heintz in entrata

Il VfL Bochum 1848 ha preso in prestito Dominique Heintz per un anno. Il suo precedente datore di lavoro, la 1.FC Union, ha accettato un prestito fino al 30 giugno 2023. Il 28enne difensore centrale gioca per i Köpenickers da gennaio di quest'anno e ha giocato la maggior parte delle sue 186 partite di Bundesliga con 1.FC Köln e SC Freiburg. Nato al Palatinato, ha esordito nella stagione 2011/12 nel campionato di calcio tedesco, con la maglia dell'1.FC Kaiserslautern. Heintz ha acquisito esperienza europea con la squadra del Geißbock di Colonia e ha collezionato quattro presenze in Europa League.

Sebastian Schindzielorz, Managing Director Sport del VfL Bochum 1848, è felice del nuovo acquisto: "Dominique Heintz è un giocatore di qualità della Bundesliga. Rafforzerà la nostra difesa centrale, da mancino si adatta perfettamente al profilo dei requisiti: esperto a livello di Bundesliga, alto, robusto, forte negli scontri uno contro uno, un leader. Dominique comprende le sfide che la squadra deve affrontare ed è pronto ad affrontarle e ad andare avanti. È nel ritmo di allenamento in modo che il periodo di acclimatamento si svolga il più agevolmente possibile".

"Sono molto felice che il passaggio al VfL abbia funzionato", afferma Dominique Heintz. "Bochum ha lavorato sodo per me e spero di poter fare la mia parte per garantire che il VfL rimanga in Bundesliga. Conosco la lotta per rimanere in campionato dalle mie precedenti stazioni, a Kaiserslautern, Colonia, Friburgo e anche all'Union, che era abbastanza spesso l'obiettivo della stagione. Il VfL è un club tradizionale, lo stadio è nel mezzo della città, bello e stretto, con una bella atmosfera e tifosi entusiasti - questo mi piace. L'ultima volta che ho indossato una maglia bianconera è stata per il mio club di casa, l'SV Herta Kirrweiler, molto tempo fa".