Il Milan Femminile pesca in casa Villa Valle:

17.06.2024 11:03 di  Davide Guardabascio   vedi letture
Il Milan Femminile pesca in casa Villa Valle:

Il Milan Femminile pesca in casa del Villa Valle. Il club rossonero si è infatti assicurato le prestazioni di Martina Bacuzzi. La giocatrice, reduce da una stagione ricca di soddisfazione con gli Esordienti 2012, corona così il sogno nel cassetto di vestire la maglia della squadra per cui ha sempre fatto il tifo. 

Martina, cosa puoi dirci dopo questa la notizia del tuo passaggio al Milan?

“Sono molto felice perché il Milan è la squadra per cui ho sempre fatto il tifo. Ho iniziato a giocare quando avevo 8 anni prima nel Monterosso, poi nel Villa Valle e ora sono nel Milan”.

C’è un calciatore o una calciatrice che hai come riferimento?

“Io gioco come centrocampista o in difesa, ma il mio idolo è Theo Hernandez”.

Come hai vissuto il momento della selezione?

“Al momento ero un po’ di ansia, avevo paura di non farcela, ma appena sono entrata in campo ho pensato solo a fare del mio meglio per raggiungere il mio obiettivo”.

Il Milan è una questione di famiglia e anche il calcio…

“Sì perché in rossonero c’è anche mio fratello Cristian che gioca negli Under 14. Devo tantissimo a lui perché mi ha trasmesso la passione per il calcio. Mi sono ispirata a lui e volevo ringraziarlo”.

A proposito di ringraziamenti, so che ne hai diversi da fare.

“Certo, partendo dallo staff del Villa Valle che mi ha dato una grande opportunità, ai compagni e al mister che mi hanno insegnato tante cose e migliorato sotto l’aspetto della forza e della velocità. E non posso tralasciare i miei genitori”.

Cosa ti hanno detto loro?

“Sono fieri di me, mi hanno detto mettere impegno in ogni cosa che farò perchè è così che si ottengono i risultati. Credere in se stessi è fondamentale”.