Viscontea Pavese, pioggia di conferme per competere ad alto livello

Promozione Lombardia
23.06.2019 23:00 di Ermanno Marino   Vedi letture
Fonte: la provincia pavese
Viscontea Pavese, pioggia di conferme per competere ad alto livello

Dopo una stagione conclusa in maniera brillante, sfiorando la promozione in Eccellenza, avendo guidato a lungo la classifica del girone F di Promozione e arrivando a disputare la finale playoff dello stesso raggruppamento lombardo, la Viscontea Pavese parte da alcune conferme e qualche novità. Il primo tassello messo dal presidente Umberto Garbi, che a breve dovrebbe anche annunciare qualche novità in società, è la conferma del tecnico Giacomo Diana, che nelle ultime stagioni ha guidato brillantemente la squadra occupandosi anche della costruzione della rosa con un ruolo anche da ds. «Chiudiamo una stagione con un bilancio più che positivo – commenta Giacomo Diana – anche se ovviamente dopo essere stati primi per gran parte del campionato non possiamo nascondere di aver sognato qualcosina di più rispetto a quello che era l’obiettivo con cui eravamo partiti all’inizio. E ora stiamo lavorando per allestire una rosa con lo stesso spirito – continua il tecnico della Viscontea Pavese – quello di disputare un'altra buona stagione, giocando un buon calcio e divertendoci. Poi i risultati saranno la logica conseguenza di questo ». La prima novità ufficiale in società è l’arrivo di Gabriele Zecchillo, ex allenatore dell’Atletico Sangiuliano in Promozione.

«Lo conosco da anni come avversario sulle panchine di tante squadre del milanese e l’ho sempre stimato – spiega mister Diana – per questo gli abbiamo proposto di entrare nella Viscontea Pavese per continuare a crescere insieme. Svolgerà con me un ruolo di costruzione della rosa della prima squadra, sarà un direttore sportivo o tecnico, non importa la qualifica, ma quello che farà insieme a me anche con un ruolo di scouting e di studio delle formazioni avversarie». Sul fronte giocatori si parte dall’ossatura della formazione arrivata fino alla finale play off di Promozione. «Tranne Azzarone, De Chirico e Modoni, con cui c’è stata una separazione consensuale anche per la distanza che li separava da Zeccone, confermiamo praticamente la totalità della rosa dell’ultima stagione – spiega il tecnico della Viscontea Pavese – abbiamo 2-3 innesti da concretizzare per completarla e nelle prossime settimane potremmo ufficializzarli». Dietro alla prima squadra la società ha svolto un gran lavoro con il settore giovanile. «Si ripartirà dalla conferma di Valentina Garbi come responsabile dell’attività di base, che festeggia l’importante traguardo di riconoscimento di scuola calcio ed è un ulteriore premio per il lavoro svolto da lei e dai suoi collaboratori – sottolinea Diana – con Valentina lavorerà nel vivaio Andrea Del Serto, che seguirà da vicino la fascia agonistica, dagli Juniores ai Giovanissimi. Un altro grande impegno della società è sulle strutture. Si sta ristrutturando un campetto di allenamento e sarà allestita una tensostruttura per l’attività invernale. Investimenti che seguono un lavoro importante della nostra dirigenza».