Novara, mister Banchieri: «Non posso dire molto alla squadra»

18.01.2021 18:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Novara, mister Banchieri: «Non posso dire molto alla squadra»

E' molto infastidito Simone Banchieri dopo la sconfitta del suo Novara sul campo del Como (0-1). Il fastidio deriva da quanto visto in campo, coi piemontesi che non hanno assolutamente demeritato, ma soprattutto dal rigore che ha deciso la partita, inesistente secondo l'allenatore ex Caratese.

"Abbiamo fatto un buon primo tempo, avevamo anche segnato un gol che è stato annullato per un fuorigioco che non so se c'era perché non ho visto le immagini", ha esordito. "Peccato aver chiuso il primo tempo in svantaggio. Ci abbiamo provato in tutti i modi, abbiamo reagito, anche mettendo 5 attaccanti in campo e mettendo il Como nella sua area. Non posso dire molto alla squadra oggi, ha dato tutto e l'ho vista migliorata rispetto alla partita con l'Olbia. Non ricordo una sola occasione creata dai nostri avversari, mentre noi abbiamo avuto delle chances per segnare pur essendo stata una partita generalmente bloccata. Una partita così non è da perdere: pesa l'episodio del rigore dove, onestamente, non ho capito cosa abbia fischiato l'arbitro. Non è corretto nei confronti della nostra squadra, non dobbiamo essere trattati così, senza nulla togliere al Como che è una buona squadra. Perdere per un rigore così dà fastidio. Cicconi era spalle alla porta ed è caduto in maniera poco ortodossa. Siamo molto arrabbiati".