ufficiale

Legnago, "confermatissimo" il mister ed il suo staff

25.05.2023 16:05 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
UFFICIALE: Legnago, "confermatissimo" il mister ed il suo staff

F.C. Legnago Salus comunica che con oggi è ufficiale il “rompete le righe” per quanto riguarda la nostra Prima Squadra, che domenica ha concluso il suo percorso nella Poule Scudetto della LND.

I calciatori hanno sottoscritto tutta la documentazione necessaria perché la Società possa procedere all’iscrizione alla Lega Pro per il prossimo campionato, e ora - sottolinea la nota del club neopromosso - potranno finalmente godersi il meritato riposo ritrovando famiglie e amici, dopo un’annata intensa e impegnativa, fortunatamente conclusasi nel miglior modo possibile, ossia con la vittoria del campionato nel girone C della Serie D, con conseguente ritorno al professionismo.

Il presidente Davide Venturato, a nome di tutto il Consiglio di Amministrazione, dei soci, e del Comitato di Controllo (guidato da Sergio Fincatti) desidera esprimere il più sentito ringraziamento a mister Massimo Donati e al suo staff (tutti confermatissimi), ai giocatori, ai dirigenti, ai collaboratori e, in generale, a tutti coloro che hanno contribuito a questo significativo traguardo.
Insieme, chiaramente, agli affezionati tifosi per aver, giornata dopo giornata, reso sempre più caldo e colorato il “Mario Sandrini”, seguendoci comunque anche in trasferta.
Impossibile, poi, non citare l’Amministrazione comunale legnaghese, sempre vicina alla squadra, nella consapevolezza dell’impegno sociale (ed economico), per il quale il club è sempre in prima linea.
Ultimi ma non ultimi, i nostri sponsor e partner, sempre più numerosi, a conferma della visibilità crescente della nostra società, sia in ambito regionale, sia nazionale.

Un finale di stagione, però, non contempla solo la parte dei “grazie”, ma anche quella dei “numeri”.
In tal senso, la Società vuol in particolare sottolineare come il ritorno in Serie C sia stato costruito, oltre che sull’indispensabile comunione di intenti tra tutte le componenti del club, anche su un progetto fortemente improntato alla valorizzazione dei giovani, a partire da quelli cresciuti in casa.

Doveroso, dunque, porre l’accento sull’impiego di ben nove ragazzi che si sono formati nel Settore Giovanile biancazzurro (e citando, quindi, i responsabili: Andrea Bisco e Simone Creston, con la supervisione del direttore sportivo Antonio Minadeo, per la squadra Juniores; Fulvio Isolani e Marco Marostica per le formazioni Under e la Scuola Calcio), cui va un plauso non solo per il percorso di crescita riservato negli anni a chi ha poi saputo trovare spazio tra i “grandi”, ma anche per i risultati ottenuti durante questa stagione, preparando potenzialmente all’approdo in Prima Squadra di altri giocatori.

Oltre ai “canterani” e agli “under” formatisi in altre società, tanti gli elementi comunque under-25 e, non a caso, la nostra squadra si è posizionata tra le prime nella classifica “Giovani di Valore”, totalizzando un significativo 21.8, che ha permesso di ottenere quasi tutto il premio a disposizione.

Senza dimenticare coloro che, partiti tra le nostre fila, sono approdati nelle academy di società professionistiche, e le diverse convocazioni nelle varie Rappresentative di categoria ottenute dai nostri giovani biancazzurri.

Un bilancio molto soddisfacente, dunque, che non deve però rappresentare un traguardo, bensì solo la base per vari step di crescita ulteriore, a partire già da luglio, quando la Prima Squadra si radunerà per preparare la nuova stagione, in Serie C, con la consapevolezza che proprietà, dirigenza e staff tecnico stanno già lavorando, a tutti i livelli, per costruire un Legnago Salus solido, competitivo e all’altezza della nuova dimensione che lo aspetta.