Adriese verso il Mestre, Vecchiato: «Cresciuti tanto in intensità e fa la differenza»

02.12.2023 17:00 di Nicolas Lopez   vedi letture
Adriese verso il Mestre, Vecchiato: «Cresciuti tanto in intensità e fa la differenza»

Direzione Mestre per l'Adriese 1906 che domenica 3 dicembre, alle ore 14.30, scenderà al Comunale F. Baracca contro la squadra veneziana per la quattordicesima giornata di campionato. La compagine granata sembra aver trovato il sereno dopo il primo successo casalingo di domenica scorsa. Con 15 punti in classifica, è momentaneamente fuori dalla zona play out. La formazione arancionera dell'allenatore Zecchin, invece, arriva da sei sconfitte consecutive ed è a più tre dai ragazzi di mister Vecchiato. Gara che si prospetta importante per entrambe le squadre, le quali hanno sicuramente bisogno di risalire. La partita sarà diretta dal Signor Spedale della sezione di Palermo.

"La nostra prima vittoria qui al Bettinazzi di domenica scorsa ci ha dato fiducia, liberandoci di qualche fastidio. Abbiamo fatto un piccolo passo e dobbiamo rincorrere una posizione migliore. Spero che ciò ci dia fiducia, ma è anche vero che ogni partita ha la sua storia" dichiara l'allenatore Roberto Vecchiato, che poi continua: "Siamo consapevoli che sarà una gara difficile e dura a Mestre. Affrontiamo una squadra che non sta attraversando un bel periodo e so benissimo cosa vuol dire perché il calcio è fatto di momenti. Per quanto riguarda la formazione abbiamo cambiato qualcosina dalle prime sfide ed è chiaro che se le cose funzionano significa che si è indovinato qualcosa. Al di là di questo, conta più di tutto l'atteggiamento. Siamo cresciuti tanto dal punto di vista dell'intensità e questo fa la differenza".