Foggia, Fumagalli: "Si vince con la fame, fame, fame...".

19.09.2019 22:00 di Ermanno Marino   Vedi letture
Foggia, Fumagalli: "Si vince con la fame, fame, fame...".

In casa Foggia ha parlato Ermanno Fumagalli. Il portiere si è concesso alle domande della stampa durante la rituale conferenza. Questo quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Abbiamo carattere ma dobbiamo ancora lavorare molto per centrare l'obiettivo che siamo prefissati. Ci stiamo allenando bene, sappiamo cosa dobbiamo fare. Si vince con la forza del gruppo, con il sacrificio settimanale. E con la fame, fame, fame... Difesa? I primi a difendere sono gli attaccanti. In generale vince chi prende meno gol, chi ha la solidità difensiva vince il campionato. In questo il mister ci ha dato una grossa mano al suo arrivo e i frutti si stanno vedendo. Gravina? Domenica affrontiamo una squadra che viene da una vittoria meritata, che è in salute, ma noi dobbiamo andare in campo solo per vincere e proseguire nel cammino che ci deve portare al nostro obiettivo. Dopo avremo squadre sulla carta più forti di quelle sinora incontrate e quindi dobbiamo mettere fieno in cascina per arrivare ai big-match con più entusiasmo. Per questo dobbiamo portare a casa la partita domenica in qualsiasi maniera. Il Gravina è in salute, con avanti veloci che attaccano la profondità. Ma in generale chi viene qua dà sempre il meglio perché non tutti hanno giocato in stadi come il nostro. Dovranno però venire a Foggia solo per vedere il campo e poi andarsene: non ci sono alternative. Il mio obiettivo personale? Voglio essere un punto di forza della squadra sino alla fine, sono in una piazza prestigiosa e voglio riportarla in categorie che le competono".