Folgore Caratese, con la Sanremese è appuntamento con la storia

29.01.2020 06:30 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
Folgore Caratese, con la Sanremese è appuntamento con la storia

Scattano le semifinali della Coppa Italia Serie D e per la Folgore Caratese è appuntamento con la storia nel match di di andata contro la Sanremese in terra ligure.

La squadra di mister Emilio Longo, al settimo posto in classifica nel girone B con 37 punti, da ieri è in ritiro di Arma di Taggia per preparare al meglio la partita del Comunale di Sanremo. Azzurri senza lo squalificato De Rosa.

Di fronte la Folgore Caratese troverà la Sanremese, sesta in classifica nel girone A. Mister Ascoli, dovrà fare a meno dello squalificato Fenati.

Percorso. Sia per la Folgore Caratese sia per la Sanremese si tratta della prima volta in assoluto in una semifinale della Coppa Italia di Serie D. I ragazzi di Emilio Longo arrivano a questo storico appuntamento battendo in sequenza Legnano, Caravaggio, Ciliverghe, Seregno e Union Feltre.
Discorso diverso per la Sanremese. Dopo aver partecipato alla Coppa Italia delle Lega Serie A, prende parte alla Coppa Italia di Serie D dai trentaduesimi. Su quattro partite disputate ha conquistato in tre circostanze la qualificazione ai calci di rigore (Savona, Inveruno e Seravezza).

Le partite. Oggi, 29 gennaio alle ore 15:00, in campo nella prima semifinale Sanremese e Folgore Caratese, mentre alle ore 15:30 la seconda semifinale Tolentino-Città di Fasano.

Convocati. Mister Emilio Longo ha convocato 21 giocatori per la sfida di Sanremo.
Portieri: Attianese, Cortinovis, Galimberti;
Difensori: Agnelli, Marconi, Monticone, Gigli, Parenti, Saporito, La Rosa;
Centrocampisti: Cozzari, Covarelli, Ciko, Troiano, Graziani, Kouda;
Attaccanti: Kyremateng, Valotti, Silvestro, Bartulovic, Ferrari.