Teramo, mister Pomante: «Ora ci toccherà un avversario di prim’ordine come il Terracina»

28.02.2024 21:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Teramo, mister Pomante: «Ora ci toccherà un avversario di prim’ordine come il Terracina»

Sorriso a metà nella pancia del “Bonolis” per l’allenatore biancorosso Marco Pomante, nel post-gara di Coppa Italia Nazionale vinto con l’Aurora Alto Casertano, tra il successo maturato e l’amarezza procurata dall’infortunio del laterale Scipioni (problema al ginocchio da valutare, ndr): «Sono molto contento, ero convinto della prestazione dei ragazzi da un punto di vista tecnico-tattico e dell’atteggiamento, siamo sempre il Teramo e abbiamo il dovere di onorare la maglia in tutte le competizioni che siamo chiamati ad affrontare. Peccato per l’infortunio di Scipioni, attendiamo le prossime 48 ore per avere un quadro clinico più chiaro».

Continua: Rei? «Simone sta portando avanti una crescita evidente, in questa categoria può fare la differenza, ma in campionato ha trovato poco spazio per merito dei suoi compagni di reparto che stanno facendo benissimo. In Coppa adesso ci toccherà un avversario di prim’ordine come il Terracina, la migliore del Lazio insieme al Pomezia, potendo contare su individualità di assoluto spessore, ma ce la giocheremo. Da domani torneremo a pensare al campionato ed alla complicata trasferta con la Torrese, un’altra tappa fondamentale da non sbagliare».