Vico Equense, Capasso: "La finale va giocata con serenità"

Promozione Campania
10.05.2019 11:00 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Vico Equense, Capasso: "La finale va giocata con serenità"

Domenica a Massaquano, alle 16.30, andrà in scena lo spareggio per la promozione in Eccellenza tra Vico Equense e Montesarchio. Una sfida che gli azzurri-oro affronteranno senza Francesco Correale e D'Urso, due "under" entrambi assenti per infortunio. Tutti disponibili gli altri effettivi della rosa di mister Spano.

"Aspettiamo dirigenti, squadra e tifosi del Montesarchio per vivere una giornata di sport nella consapevolezza che entrambe le compagini vorranno raccogliere i frutti dei sacrifici compiuti in stagione - spiega il presidente vicano Capasso -. In 90' ci si gioca un campionato e quindi è logico che tutte e due le squadre faranno il possibile per centrare l'obiettivo perché sono vicine al conseguimento di un traguardo tanto desiderato". Prima dell'ultima sfida è doveroso analizzare quanto avvenuto in questa annata: "Siamo cresciuti tanto, sul campo e fuori - continua il presidente Capasso - perché grazie alla direzione tecnica abbiamo costruito una struttura importante che si è rivelata determinante nei momenti difficili, soprattutto quando abbiamo perso alcuni scontri diretti. Da questo punto di vista posso dire di essere fiero del nostro percorso perché quanto costruito quest'anno è la base per il futuro del Vico".