Il Mantova a San Lorenzo Dorsino: presentato il ritiro 2024

07.06.2024 17:15 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
 Il Mantova a San Lorenzo Dorsino: presentato il ritiro 2024

La sala stampa dello stadio Martelli ha ospitato questa mattina la conferenza stampa di presentazione del ritiro estivo precampionato 2024 che il Mantova neopromosso in serie B sosterrà nel borgo trentino di San Lorenzo Dorsino. 

E’ stato il direttore operativo a fissare le prossime scadenze in casa biancorossa: visite mediche concentrate tra l’1 ed il 5 luglio, raduno e pre ritiro dall’8 al 12 luglio a Ponti sul Mincio con allenamenti a Veronello e ritiro dal 12 al 27 luglio a San Lorenzo Dorsino. Previste in quest’ultima località una serie di attività collaterali, le cui date verranno rese note in seguito. Su tutte quattro amichevoli (che il Mantova disputerà sul campo di Molveno provvisto di tribuna) e la presentazione ufficiale della squadra che affronterà il campionato di serie B 2024/2025, prevista a San Lorenzo Dorsino. Nel soggiorno dal 12 al 27 luglio squadra e staff del Mantova saranno ospitati dall’Hotel Castel Mani.

Presente una delegazione del borgo trentino, rappresentata dalla sindaca di San Lorenzo Dorsino Ilaria Rigotti, dal vicesindaco Marco Libera, dall’assessore e presidente dei borghi più belli del Trentino Gianfranco Rigotti e dal presidente del consorzio turistico San Lorenzo Dorsino Alberto Bosetti.

DICHIARAZIONI:

Sindaca Ilaria Rigotti: “Siamo molto felici di ospitare una squadra di calcio importante e prestigiosa come il Mantova che sicuramente porterà nel nostro borgo una ventata di entusiasmo. Sappiamo che tanti mantovani già frequentano i nostri territori, molti sono possessori di seconde case. Siamo certi che assisteremo ad una grande festa quotidiana. Il nostro borgo sta sviluppando tanti progetti legati allo sport, il calcio e nello specifico il Mantova potranno aiutarci a promuovere bellezze e peculiarità di San Lorenzo Dorsino”.

Alberto Bosetti: “La squadra del Mantova alloggerà all’Hotel Castel Mani ma tutte le altre strutture ricettive del paese, aderenti al consorzio turistico San Lorenzo Dorsino sono pronte per accogliere i tifosi mantovani che seguiranno la propria squadra del cuore in Trentino. Siamo un consorzio giovane che ha visto nel Mantova un’opportunità di crescita e sviluppo. Non perderemo di vista la nostra peculiarità, concentrata attorno ad un’accoglienza familiare, a misura d’uomo. Siamo felici di poter intraprendere questa collaborazione, convinti che potrà proseguire anche oltre l’estate 2024”.

Alessandro Raffa: “Ringraziamo il sindaco di San Lorenzo Dorsino, la giunta ed il consorzio turistico per la collaborazione e la fiducia mostrata nei confronti del Mantova, soprattutto in sede di trattativa. Abbiamo aspettato la promozione in serie B prima di muoverci ufficialmente, nero su bianco, e sappiamo che anche a San Lorenzo Dorsino hanno fatto tutti il tifo per noi”.