Spal, il pres. Tacopina: «La vera identità della squadra si vedrà tra un paio di mesi»

21.09.2023 18:15 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Spal, il pres. Tacopina: «La vera identità della squadra si vedrà tra un paio di mesi»

La presentazione dei progetti della Fondazione SPAL per la stagione 2023/2024 è stata l’occasione anche per fare un paio di domande a Joe Tacopina sulla situazione sportiva del club del quale è proprietario.

Sollecitato da Alessandro Sovrani di Telestense, il presidente è partito dal tema del gioco da migliorare: “Non mi importa se giochiamo bene o male, voglio solo che arrivino i tre punti. Questa è una squadra nuova, giovane e che sta crescendo. Per ora abbiamo giocato solo tre partite ufficiali e credo che la vera identità della SPAL si vedrà tra un paio di mesi. Nel frattempo l’unica cosa che mi interessa è vedere delle vittorie. Penso che anche la squadra la veda allo stesso modo. Possiamo giocare bene e meno bene, aggressivi o meno aggressivi, ma alla fine contano i tre punti. In qualunque modo si giocherà andrà benissimo se l’obiettivo viene raggiunto“.

Quindi una considerazione sul buon seguito di tifosi nelle prime gare stagionali: “Non mi sorprende, a Ferrara è sempre così. Abbiamo una delle tifoserie tra le più importanti in Italia e che è sempre vicina alla squadra e con questa unione si può prendere il volo“.

Nel corso della conferenza stampa Tacopina ha ancora una volta espresso parole di elogio per Di Carlo (“un vero leader“), Fusco e Di Taranto, sottolineando la sua fiducia nelle persone che al momento stanno gestendo l’operatività quotidiana della società.