Desenzano Calvina, Florindo: «Sarebbe assurdo farsi prendere dall'entusiasmo»

18.01.2021 23:15 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Desenzano Calvina, Florindo: «Sarebbe assurdo farsi prendere dall'entusiasmo»

Il Desenzano Calvina finalmente ha trovato la giusta marcia e continua a risalire la classifica, ora la vetta è a meno cinque punti, per la felicità di staff tecnico, società e calciatori. Il successo in casa del Caravaggio è emblematico del come ora finalmente le cose vadano per il verso giusto.

Ed ora anche Michele Florindo può godersi il gusto del risultato del proprio lavoro: «In questo momento della stagione sarebbe assurdo farsi prendere dall'entusiasmo, dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto fino ad ora e mettere in campo tutte le nostre qualità. Contro il Caravaggio siamo stati bravi soprattutto dal punto di vista della gestione della partita e, una volta passati in vantaggio, abbiamo concesso poco ai nostri avversari. La squadra ha dimostrato grande maturità aspettando i momenti decisivi della sfida per lasciare il segno. Nel primo tempo abbiamo concesso un paio di ripartenze evitabili ma per il resto ai ragazzi non ho nulla da rimproverare. Ho la fortuna di allenare un gruppo di ragazzi intelligenti che sa di far parte di una squadra importante. Ognuno dei giocatori che ho in rosa può essere decisivo in qualsiasi momento della gara come ha dimostrato Franzoni. Poter fare delle scelte permette anche di mettere in campo la formazione migliore anche in base alle caratteristiche dell'avversario. Dovremo restare uniti e compatti fino alla fine per poterci togliere le soddisfazioni che i ragazzi e la società meritano».