Lucchese, si inizia già a pensare al mercato. Le prime indiscrezioni

28.05.2020 14:19 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: Diego Checchi - gazzettalucchese.it
Lucchese, si inizia già a pensare al mercato. Le prime indiscrezioni

É ancora troppo difficile parlare di mercato ma ci sono i primi rumors e il collega Diego Checci, su gazzettalucchese, riporta quelli legati alla Lucchese partendo dal portiere che andrà a fare la riserva di Iacopo Coletta, due profili sembrano essere stati attenzionati dalla società rossonera: il primo è quello di Matteo Ricci classe 94 attualmente in forza al Livorno ma in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, da capire se il contratto gli verrà rinnovato fino ad agosto sempre che la serie B riesca a ripartire. Il giocatore siamo convinti che accetterebbe di buon grado di fare il ruolo di vice nella sua città pronto all'occorrenza a subentrare se ce ne fosse bisogno; l'altro nome che viene in mente è quello del portiere della primavera dell' Empoli classe 2001 Niccolò Vivoli almeno che non venga riconfermato Niccolò Luglio classe 2000 che però a nostro avviso ha bisogno di giocare.

Per quanto riguarda gli esterni difensivi, il nome che ci viene in mente è quello del classe 2000 Michele Terrevoli terzino destro che ha vinto il campionato di serie D nel Bitonto e che ha una grande corsa ed è bravo in fase di spinta. L'altro giocatore che può fare al caso della Lucchese è Niko Kirwan, neozelandese della Reggio Audace classe 95 che offre sempre prestazioni molto importanti. Passando ai difensori centrali, ecco il nome dell'ex Marcos Espeche che ritornerebbe a Lucca di corsa per chiudere la carriera. Un altro difensore importante ma questo di prospettiva è Riccardo Cargnelutti classe 99 che si è diviso tra Modena e Alma Juventus Fano ma il suo cartellino è di proprietà della Roma. Il giocatore potrebbe trovare in un ambiente come Lucca la giusta possibilità per rilanciarsi dopo una stagione in chiaroscuro; da capire se sull'agenda di Deoma c'è anche il terzino sinistro del Modena Mickael Varutti classe 90 e con tanta esperienza in serie c. Più difficile arrivare a Daniele Mignanelli attualmente alla Carrarese.

A centrocampo il sogno potrebbe essere Michele Troiano classe 85 che si sposerebbe alla perfezione con le caratteristiche di Cruciani. Troiano è un giocatore forte fisicamente e abile sia in fase di interdizione che di costruzione sulla 3/4. E' noto l'interessamento per Roberto Convitto del Licata su di lui c'è anche la Reggina. Un altro profilo che piace da matti a Deoma è il giovane classe 2001 Mattia Felici di proprietà del Lecce ma che ha fatto faville nelle file del Palermo giocando sia da esterno destro che da seconda punta e realizzando 4 reti, sarà difficile però strapparlo al Palermo visti i buoni rapporti con il Lecce. In attacco ci sono tanti profili adatti a vestire la maglia rossonera che possono entrare in competizione con Iadaresta sempre che venga trovato un accordo per la sua riconferma: Ettore Marchi e Stefano Scappini sono due nomi plausibili ma ce ne sono tanti altri.