Play-off di Serie D: ecco tutto ciò che c'è da sapere

04.05.2021 23:30 di Maria Lopez   Vedi letture
Play-off di Serie D: ecco tutto ciò che c'è da sapere
© foto di NotiziarioCalcio.com

Ripasso generale sul regolamento play-off di Serie D 2020-2021. Partecipano a detta fase le società classificate al 2°, 3°, 4° e 5° posto in ciascuno dei singoli gironi in cui si articola il Campionato di Serie D; dette Società si incontreranno in gara unica secondo i seguenti abbinamenti:
• squadra classificata al 2° posto (in casa) contro squadra classificata al 5° posto (fuori casa)
• squadra classificata al 3° posto (in casa) contro squadra classificata al 4° posto (fuori casa)

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà alla fase successiva, la società meglio classificata al termine del campionato.

Nella ipotesi che al termine del Campionato si verifichino situazioni di parità fra due o più squadre aventi titolo a partecipare alla fase dei Play-off (2°, 3°, 4° e 5° posto) la relativa classifica sarà stabilita tenendo conto nell’ordine:

– dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre
– della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri
– della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato
– del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato
– della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina di Serie D
– del sorteggio

Nella ulteriore ipotesi che alla conclusione del corrente Campionato si verifichino situazioni di parità fra due società classificate all’ultimo posto utile per la qualificazione dei Play Off, la squadra ammessa sarà determinata secondo i medesimi criteri innanzi indicati giusta quanto disposto dall’art. 51 comma 6 delle N.O.I.F.

II° Fase ed ultima fase (finale di girone)

Partecipano a detta fase le vincenti della I° fase, che si incontreranno in gara unica sul campo della società che, al termine del campionato, avrà occupato nelle rispettive classifiche di girone, la migliore posizione.


In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari; persistendo la parità accederà la società meglio classificata al termine del Campionato.