Jaroslav Silhavy lascia la nazionale della Repubblica Ceca ad obiettivo Euro 2024 raggiunto

21.11.2023 22:45 di Maria Lopez   vedi letture
Jaroslav Silhavy lascia la nazionale della Repubblica Ceca ad obiettivo Euro 2024 raggiunto
© foto di TuttoMercatoWeb.com

Jaroslav Silhavy ha annunciato il suo addio alla panchina della Nazionale ceca. Dopo aver battuto 3-0 la Moldova nell’ultima partita di qualificazione per EURO 2024, il ct ha affermato che quella era stata la sua ultima gara alla guida della squadra nazionale. Con la vittoria, i cechi si sono piazzati secondi nel Gruppo E, dietro l’Albania, con quattro successi in otto partite.

“Voglio ringraziare i ragazzi per come hanno affrontato la partita dopo tutto quello che è successo e per come abbiamo raggiunto il traguardo di andare agli Europei”, ha dichiarato in un’intervista a ČT Sport poco dopo il match contro la Moldova, grazie al quale la Nazionale ha ottenuto la qualificazione all’ottavo Campionato Europeo della sua storia.

“Nonostante la gioia per il risultato, prima della partita ho preso la decisione di non proseguire con la Nazionale. Ne ho parlato con il presidente della FAČR Petar Fouska. La pressione era già troppa, a volte non me ne accorgevo nemmeno. Questo ha influito sulla nostra scelta”, ha detto Jaroslav Šilhavý. “Non riguarda solo me, ma anche tutto il team di allenatori che ho con me. Credo che abbiamo fatto il lavoro che ci era richiesto e lasciamo dietro di noi buoni risultati”, ha concluso l’allenatore.