Velez Sarsfield: quattro calciatori sospesi per abusi sessuali

18.03.2024 23:15 di Andrea Villa   vedi letture
Velez Sarsfield: quattro calciatori sospesi per abusi sessuali

Il Velez Sarsfield ha annunciato la sospensione dei giocatori Sebastián Sosa, José Florentin, Braian Cufré e Abiel Osorio, in seguito all'accusa di abuso sessuale su una ragazza. I quattro calciatori sono stati arrestati questa mattina dalla polizia su ordine del Pubblico Ministero Eugenia Maria Possedopo, dopo che la vittima ha confermato la versione fornita al momento della denuncia.

Il club attende l'esito delle indagini

La notizia ha sconvolto il mondo del calcio argentino e ha acceso un acceso dibattito sulla gestione del caso da parte del Velez. In una nota ufficiale, il club ha chiarito la sua posizione:

"In virtù dei fatti di pubblico dominio che hanno coinvolto i calciatori della rosa professionistica Sebastián Sosa, José Florentin, Braian Cufré e Abiel Osorio, il club comunica che a tale data è prevista la sospensione del contratto di lavoro dei quattro calciatori. Contestualmente è stato disposto l'avvio di un’indagine interna affinché, al più presto, possano essere determinate le misure definitive da adottare nei confronti dei quattro giocatori".

Il Velez ha inoltre sottolineato il suo impegno nella lotta contro la violenza di genere e la tutela dei minori: "Le aree Calcio, Genere e Legale del Club, tra le altre, sono costantemente dedicate al tema, al fine di affrontare la situazione con la serietà che merita, adottando inoltre misure nei tempi opportuni al fine di salvaguardare e tutelare gli interessi dei cittadini. Il Club ribadisce la sua più profonda preoccupazione per gli eventi denunciati, che sono chiaramente contrari ai principi e ai valori della nostra Istituzione. Continuiamo a essere a disposizione della giustizia affinché i fatti siano chiariti e continueremo ad informarvi sulle misure che verranno adottate".

La rabbia dei tifosi e le possibili conseguenze

La decisione del Velez di sospendere i giocatori è stata accolta con favore da molti tifosi, che nelle scorse ore avevano chiesto al club di prendere provvedimenti immediati. Tuttavia, alcuni hanno contestato la scelta di non licenziare in tronco gli accusati, in attesa dell'esito delle indagini.

La vicenda è destinata ad avere un impatto significativo sulla stagione del Velez, sia dal punto di vista sportivo che da quello dell'immagine del club. Le prossime settimane saranno decisive per capire come si evolverà la situazione e quali saranno le eventuali conseguenze per i giocatori coinvolti.