Il Foligno piazza il colpo in attacco. Proviene dalla serie C

10.08.2020 19:20 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: eccellenzacalcio.it
Il Foligno piazza il colpo in attacco. Proviene dalla serie C

Nel giorno del via della stagione, il Foligno piazza il colpo in attacco. Domani è atteso per la firma Gabriele Zerbo (26). L’attaccante palermitano ha rescisso con la Fermana, dopo ha giocato nelle ultime due stagioni, pronto a scendere in serie D per ritrovare Giulio Sanseverino (26), coetaneo e compagno di squadra nel Palermo. 
Proprio con la maglia del Palermo, Zerbo detiene un record davvero particolare. E’ il giocatore italiano più giovane ad aver esordito in Europa League. Il 15 dicembre 2010, infatti, Delio Rossi lo fece entrare all’89’ al posto di Maccarone in Losanna-Palermo 0-1, con gol vittoria firmato da Munoz all’84’.
Record tornato d’attualità la scorsa stagione quando Spalletti fece entrare Sebastiano Esposito contro l’Eintracht Francoforte in Europa League. Esordio di Zerbo a 16 anni e 213 giorni, quello di Esposito a 16 anni e 255 giorni.
Zerbo ha poi vestito le maglie di Pergolettese, Feralpi Salò, Paganese e Fermana. Per lui anche uuna stagione in serie D al Francavilla nel 2017-2018 e un’esperienza in Romania al Concordia Chiajna. 
Dopo gli arrivi di Francesco Marianeschi (31) e Giulio Sanseverino (26) in mediana e Niccolò Dondoni (25) in difesa, il ds Michele Cuccagna sistema anche l’attacco con il duo Zerbo-Broso, in attesa di piazzare altri due colpi.