UFFICIALE: Seregno, poker d'acquisti

05.07.2011 17:45 di Giovanni Pisano  articolo letto 3975 volte
Impagnatiello
Impagnatiello

La società US.D. 1913 Seregno Calcio comunica che a difendere i pali della prossima stagione in Serie D ci sarà Moreno Impagnatiello. Il portiere classe 1986 è reduce da un anno di inattività, e nella stagione 2009/2010 ha difeso i pali del Seregno in alternanza con il brasiliano Vinicius Belenzier, conquistando la promozione in Interregionale. Sul suo talento non ci sono dubbi, ora sta al preparatore dei portieri Augusto Rasori riportarlo ai livelli a cui ci aveva abituato. Per quanto riguarda la difesa, il terzino classe 1992 Gioele Mureno (32 presenze - 1 rete) resta al Seregno, che ha prelevato la metà del giocatore in comproprietà con il Monza. Da Olginate ecco Matteo Viganò, difensore centrale del 1990, reduce da tre stagioni importanti in bianconero, con il quale ha collezionato quasi 70 presenze nel girone B. In quella zona del campo va a fare compagnia a capitan Daniele Grassi e ad Alessandro Caprini. Chiudiamo con l'attacco, dove si registrano due novità in entrata. Dopo l' avventura in prestito al Lecco, fa il suo ritorno al Ferruccio la punta classe 1992 Andrea Zingari (17 presenze - 3 reti da settembre a gennaio), mentre dalla neopromossa Atalanta (Primavera), in prestito al Seregno arriva Andrea Simone Turchi, un altro pregiato talento del 1992.