Giana Erminio, sulla tua strada c'è la Robur Siena: 225 anni di storia

14.11.2019 09:30 di Massimo Poerio   Vedi letture
Giana Erminio, sulla tua strada c'è la Robur Siena: 225 anni di storia

Se la Giana Erminio ha appena festeggiato i 110 anni dalla propria nascita, la Robur Siena la settimana prossima festeggia 115 anni di calcio bianconero nella città del Palio. La Robur Siena è nata nel 2014, raccogliendo l’eredità dell’Ac Siena, che si era sviluppata a sua volta dalla Società Studio e Divertimento, che ha visto gli albori nel 1904, esattamente il 18 novembre: 4 anni più tardi nacque la Società Sportiva Robur.

L’andamento 2019/20

La Robur Siena del 2019, allenata da mister Alessandro Dal Canto, arriverà domenica 17 novembre allo Stadio Città di Gorgonzola con 22 punti e il 6° posto in classifica, frutto di 6 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte, un bottino di 14 gol segnati e solo 10 subiti, terza miglior difesa del campionato dopo Renate e Monza. Reduce da due pareggi consecutivi con il Gozzano tra le mura amiche (1-1) e in trasferta con il Renate (0-0), è proprio fuori casa che i bianconeri in questa stagione stanno dando il meglio di sé: ancora imbattuti, quello con il Renate è l’unico pareggio, mentre le restanti 5 gare disputate lontano da Siena corrispondono ad altrettante vittorie, con 9 gol segnati e solo 2 subiti. La Robur Siena è ancora in corsa anche per la Coppa Italia Serie C, dove il 6 novembre scorso ha battuto l’Arezzo 2-0 approdando agli ottavi di finale, dove incontrerà il Teramo il prossimo 27 novembre. Fra le punte di diamante della squadra 2019/20 spicca il trequartista Alessandro Cesarini, capocannoniere con 6 gol, al quale segue il centrocampista centrale Tommaso Arrigoni con 3 reti.

I precedenti

Il 4 settembre 2016 per la 2ª giornata del campionato 2016/17 Robur Siena-Giana Erminio finisce 1-2 con i gol di Bruno e capitan Biraghi per la Giana, Mendicino per i padroni di casa. La gara di ritorno, il 30 dicembre 2016, termina 2-3 per i bianconeri, che si erano portati in vantaggio di tre gol (Grillo, Marotta, Ghinassi), per poi essere rimontati da Bruno e Perico. La stagione successiva è ancora la Robur Siena ad ospitare la Giana nella gara di andata, 7ª di campionato, che il 4 ottobre 2017 finisce a reti inviolate, ma al ritorno a Gorgonzola la Robur Siena pesca un’altra vittoria, stavolta di misura con il gol di Marotta.