Matelica, questione stadio: ipotesi Macerata o Gubbio

07.07.2020 17:35 di Matteo Ponciroli   Vedi letture
Matelica, questione stadio: ipotesi Macerata o Gubbio

Al Matelica servono almeno 700 mila euro per rendere il proprio stadio a norma per la Serie C, così si valutano le ipotesi Macerata e Gubbio. Le intenzioni della squadra marchigiana, neopromossa in Lega Pro, sono sicuramente  quelle di giocare il prossimo campionato nella propria casa. Però l'esborso pe sistemare l'impianto di Matelica sarebbe davvero oneroso, e lo sarebbe ancor più se lo si volesse rendere a norma per un'eventuale Serie B. Per questo la società sta valutando seriamente l'ipotesi di giocare a Macerata. Secondo quanto riportato da youtvrs.it però anche in questo caso bisogna capire quali piani ha in mente la società. Infatti nel caso il club decidesse di investire nello stadio, l'affitto dell'impianto a Macerata sarebbe temporaneo, mentre in caso contrario dovrebbe durare per l'intera stagione. Non è ancora da scartare neanche l'ipotesi di giocare a Gubbio, anche se la presenza dei rossoblu in Serie C non faciliterebbe le cose.