Dalla Serie D alla Champions League: il sogno dell'ex Trestina

13.08.2020 23:00 di Ermanno Marino   Vedi letture
Dalla Serie D alla Champions League: il sogno dell'ex Trestina

Tanta Umbria anche quest’anno nelle coppe europee. Per qualcuno sarà l’esordio. Come per Christian Damiano, attaccante nativo di Castiglione del Lago classe 1996, nell’ultima stagione prima alla Jesina poi da dicembre al Trestina, sempre in serie D. Per lui il prossimo 20 agosto ci sarà l’occasione di giocare l’Europa League con la maglia dei sammarinesi de La Fiorita di Montegiardino, ripescati nella seconda competizione europea dopo la non ammissione per via di una vecchia vicenda di calcioscommesse della Folgore.


Damiano, è cresciuto nel Gubbio, col quale ha esordito in C1 nel 2013-14, poi ha militato nelle giovanili del Bari quindi in serie D con Torres, Fontanafredda, Sansepolcro e Folgore Caratese, ed in Eccellenza con i fanesi dell’Atletico Alma, prima di Jesi, con un intermezzo nella serie B slovena al Brda. A trestina, fino allo stop per la pandemia, aveva collezionato 9 presenze e 2 gol. L’accordo con il club gialloblù per ora è per la sola esperienza europea. Primo turno preliminare in gara secca in programma sul campo del Coleraine, in Irlanda del Nord (ore 20.30 italiane). Match complicato per i sammarinesi, in palio c’è la trasferta in Slovenia del secondo turno, il 27 agosto a Maribor.