Calcioscommesse: in Gela-Troina calciatori ed i tecnici ospiti rifiutarono la combine

21.04.2021 16:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Calcioscommesse: in Gela-Troina calciatori ed i tecnici ospiti rifiutarono la combine

Continuano ad emergere particolari riguardanti lo scandalo calcioscommesse (CLICCA QUI). Secondo quanto fa emergere la procura, c'è una gara, ovvero Gela-Troina, in cui il ds degli ospiti ricevette il rifiuto da parte dei suoi tesserati per altarare il risultato della partita. Si legge: "sig. DELL’ARTE Silvestro Dario, all’epoca dei fatti dirigente tesserato per la società A.S.D. Troina:

-violazione dell'art. 7, commi 1 e 2, del Codice di Giustizia Sportiva in vigore fino al 16.6.2019 (art. 30, commi 1 e 2, del vigente Codice di Giustizia Sportiva) per avere lo stesso, prima della gara GELA -TROINA del 3.2.2019 valevole per il girone I del Campionato di serie D, in concorso con soggetti allo stato non identificati, posto in essere atti diretti ad alterare lo svolgimento ed il risultato della gara suddetta; in particolare il sig. Dell’Arte Silvestro Dario, nei giorni della settimana precedente alla disputa della gara, chiese ai calciatori ed al tecnico tesserati per laA.S.D. Troina se acconsentissero ad alterare il risultato della gara, ricevendo dagli stessi un rifiuto":