Union Clodiense Chioggia, Vittadello: «Questo è un ottimo punto»

14.10.2019 07:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Union Clodiense Chioggia, Vittadello: «Questo è un ottimo punto»

L'Union Clodiense Chioggia ha colto un pareggio contro la Luparense. Mario Vittadello ha analizzato il match in sala stampa.

“Credo che sia stato un risultato giusto, loro hanno confermato che sono un’ottima squadra, però noi non siamo stati da meno, siamo andati in vantaggio e loro non hanno avuto occasioni prima del loro goal. Era una partita abbastanza stallata, peccato non averla portata a casa ma Pittarello ha fatto un grande goal, è saltato tanto più in alto e bisogna rendere merito all’avversario. Rimonta concessa? Non vorrei farne un caso, alla fine anche il nostro goal di Granziera se vogliamo non è stato preparato. Il loro goal è stato preparato bene ed è andato in alto. Il calcio cerco di semplificarlo, non ne faccio un caso della loro rimonta, se ne facciamo un caso di calo d’intensità nel finale si, ma alla fine parliamo di un goal subito su palla inattiva. Ci sono state partite in cui abbiamo avuto 13-14 calci d’angolo e non abbiamo segnato, non abbiamo avuto neanche un calcio d’angolo ma è stata una fatalità. La chiave di lettura della partita è che loro si sono sempre messi in cinque dietro e ci hanno lasciato pochissimi spazi. Siamo andati a sprazzi sia noi che loro nel corso della partita, poteva finire in ogni maniera e l’1-1 è il risultato più giusto. C’era un po’ di timore di perderla, di stare il più attenti possibile. I due goal sono nati da un grande tiro da fuori, bravo Davide a crederci, e poi il loro goal è nato da palla inattiva, conferma il fatto che era una partita da pareggio. Marangon? Quando perdi un mese di preparazione, è normale che si faccia fatica a riacquistare subito la condizione migliore. Questo è un ottimo punto, peccato che viene dopo una partita in cui potevamo vincerla, però abbiamo giocato alla pari contro una grande squadra e una società che ha investito molto. Ho visto i risultati degli altri e hanno fatto un passettino avanti, ma la classifica è raggruppata. Ora settimana prossima partita importante, ma ragioniamo domenica per domenica”.