Faenza, mercato: iniezione di esperienza e qualità in biancoazzurro

Promozione Emilia Romagna
07.12.2019 15:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Faenza, mercato: iniezione di esperienza e qualità in biancoazzurro

Esce un Faenza ridisegnato dai primi giorni del mercato di dicembre. Tre sono infatti i nuovi arrivi, uno per reparto.

In difesa torna in biancoazzurro, dopo 8 anni, Nicola Manaresi, difensore centrale di grande personalità che può fare anche il centrocampista per le notevoli capacità tecniche e di gioco. Nato il 25 giugno 1986 proviene dal Cotignola, dove ha giocato cinque anni.

In precedenza Alfonsine, Russi, Faenza, Classe e Conselice.

A centrocampo si inserisce Giovanni Conti, nato il 4 aprile 1989, miglior play del torneo di Eccellenza da cui scende, avendo vestito fino a pochi giorni fa la maglia della Marignanese. In precedenza ha militato in serie D nella Recanatese, nel Ribelle e nella Correggese.

E’ giocatore di assoluta qualità in termini di palleggio e verticalizzazione.

Infine, l’attacco faentino potrà contare su velocità e potenza di Luca Pioppo, 11 reti l’anno passato in Eccellenza nel SanpaImola da cui proviene.

Nato il 13 luglio 1989, Pioppo ha vestito anche le maglie di Corticella e Sasso Morelli.

“Diamo il benvenuto a tre giocatori di grande esperienza e personalità – dice il direttore sportivo Nicola Cavina – che andando a rinforzare la spina dorsale della squadra, daranno un contributo importante sotto il profilo della crescita globale del gruppo”.

A fronte di tre arrivi, sono quattro le partenze. I difensori Diego Franceschini e Mattia Spada si accasano rispettivamente al Solarolo (Promozione girone C) e Vita Granarolo (III Categoria), il centrocampista bolognese Leandro Selleri è in attesa di definire la sua posizione, mentre l’attaccante Gianlorenzo Roselli scende in I Categoria al San Rocco.

Il Faenza calcio ringrazia gli atleti che lasciano la società, ringraziandoli per il contributo fornito con grande dedizione e augura loro le migliori fortune sportive.