Fermana, mister Destro: "Senza under sarà un campionato più duro"

17.07.2019 07:30 di Elena Gestra   Vedi letture
Fermana, mister Destro: "Senza under sarà un campionato più duro"

Primo incontro con la stampa per mister Flavio Destro quando mancano pochi giorni alla partenza del ritiro di Montecopiolo in programma dal 20 al 30 luglio.
“Si riparte con entusiasmo e voglia di migliorare, andando incontro a questa splendida avventura in Serie C con tutte le armi che abbiamo a disposizione. Ci sono ancora delle cose da sistemare, manca qualcosa ma come è normale per gran parte delle squadre del nostro campionato. La voglia è di fare sempre meglio anche se è difficile”.

COPPA ITALIA. “Una bella occasione per misurarci con questa competizione. Dovremo curare bene la preparazione atletica perché molto ravvicinata con gli altri impegni e per evitare errore nella valutazione delle sedute di lavoro. Abbiamo già avuto questa esperienza in passato con l’impegno esterno sul campo della Cremonese: occorre mettere bene benzina in corpo perchè questa gara arriva in un momento delicato della stagione (il 4 agosto, ndr)”.

IL MERCATO. “Dovete chiedere alla società ovviamente questo non mi riguarda. Necessario che arrivino elementi adatti a noi e soprattutto con grande spirito di sacrificio perché è normale che io alla squadra e ai giocatori chiedo molto”.

LA SERIE C CHE VERRA’. “C’è da attendere che tipo di girone ma probabilmente quello che affronteremo presenterà piazze dal blasone elevatissimo. Penso ad esempio a Modena e Reggiana ma anche Trieste, Vicenza, Padova solo per citarne alcune. Poi la possibilità di non tesserare under aumenterà ulteriormente il livello del girone. Si potrebbe rischiare un campionato spaccato in due per questo motivo”