Gubbio, il presidente Notari: «La situazione del nostro terreno di gioco non è diversa da tanti altri...»

14.01.2021 16:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Gubbio, il presidente Notari: «La situazione del nostro terreno di gioco non è diversa da tanti altri...»

Sauro Notari, presidente del Gubbio, è intervenuto sui canali ufficiali del club per rassicurare la piazza circa la situazione del terreno di gioco dello stadio "Barbetti": 

"Cari tifosi ed appassionati rossoblù vi scrivo perché vorrei fare chiarezza sulle inesattezze messe in giro da certa stampa, che si diverte a delegittimare, riportando fatti diversi da quelli reali.
Faccio espresso riferimento alla vicenda terreno di gioco del nostro stadio: ho letto di un manto erboso irriconoscibile ove prevalgono buche e zolle che saltano al primo contrasto, di un problema di cura del terreno, di teloni che potrebbero essere usati e che sono in stato di abbandono.
Affermazioni non rispondenti al vero, riportate solo per fare notizia, senza una reale conoscenza dei fatti, che denotano la presunzione di essere depositari della verità assoluta. La mia risposta preferisco darla a voi tifosi, voi che avete a cuore questi colori, piuttosto che all’autore dell’articolo.
La nostra società investe risorse economiche importanti nella gestione del terreno e dello stadio in generale. I teloni dei quali si parla sono ormai da tempo inutilizzabili, ed in attesa di essere smaltiti. Quindi non risponde a verità che potrebbero essere utilizzati e non lo sono stati.
Peraltro nei criteri Infrastrutturali della Lega Pro stagione 20-21 alle società non viene assolutamente chiesta la disponibilità dei teloni.
La società, come sempre fatto in tutte le stagioni, ha provveduto in estate alla manutenzione straordinaria del terreno incaricando un'azienda specializzata, e come sempre poi provvede alla manutenzione ordinaria con i propri collaboratori.
Non è certamente colpa dell'As Gubbio se la gara di Domenica è arrivata dopo due settimane di pioggia continua e si è disputata sotto una tempesta di neve ed acqua. La situazione del nostro terreno di gioco non è diversa da tanti altri, anche di serie maggiori, come tutti hanno potuto vedere anche in tv.
Proprio la settimana scorsa la Lega ha provveduto al sopralluogo ordinario al Barbetti che ha dato esito positivo sia per l'impianto di illuminazione che per il terreno di gioco, ripeto ANCHE PER IL TERRENO DI GIOCO.
Chi si occupa di informazione farebbe bene ad accertare i fatti prima di scrivere inesattezze, in tal modo creando false percezioni nell’opinione pubblica. In questa società vengono investite enormi risorse, le critiche sono bene accette, ma quando hanno un fondamento, non quando vengono sollevate solo per alimentare polemiche".