Monterosi, mister Menichini: «La squadra mi ha colpito per...»

14.01.2022 20:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Monterosi, mister Menichini: «La squadra mi ha colpito per...»

Leonardo Menichini ha giudicato dalle colonne de Il Messaggero i suoi primi due mesi sulla panchina del Monterosi:

"Questi due mesi li giudico positivamente: subentrare non è mai una cosa semplice. C’era da invertire una tendenza e a piccole dosi ho cercato di trasferire la mia esperienza ai ragazzi. Sebbene abbiamo raccolto meno di quello che abbiamo seminato, sono molto soddisfatto del loro atteggiamento e delle prestazioni. In almeno un paio di partite avremmo potuto fare più punti: la fortuna con noi è in debito, vediamo se la ruota gira".

Spazio poi alle aspettative sul girone di ritorno: "Il girone di ritorno, di solito, è un campionato completamente diverso dalla prima parte della stagione, questo perché il mercato di gennaio rivoluziona sempre un po’ le rose, perché molte squadre cercano di colmare delle lacune che sono venute fuori nel girone di andata. Pertanto la competitività sale, anche se poi è sempre il campo che deve parlare. La mia squadra, l’ho detto più volte, mi ha colpito per l’umiltà e la disponibilità con le quali si predispone all’allenamento e alla partita, ma anche per questo spirito battagliero: i ragazzi lottano senza mai abbassare la guardia".

In entrata si sono registrati gli arrivi di Artistico, Errico e Milani: "Cos'altro cerchiamo? A meno che non ci sia l’occasione di portare un valore aggiunto, la squadra ha tutto quello che serve per fare bene".