Campodarsego, Andreucci: «Primi perchè sappiamo soffrire»

18.11.2019 22:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Campodarsego, Andreucci: «Primi perchè sappiamo soffrire»

È felice mister Andreucci per la vittoria di ieri contro l'Adriese: "Nel finale si sono buttati avanti senza nulla da perdere e hanno creato un'occasione, ma il risultato finale è giusto".

Il successo contro una diretta concorrente al primo posto non può che rendere soddisfatto il trainer del Campodarsego: «Se noi siamo primi in classifica è perchè sappiamo soffrire, è una qualità che non dobbiamo perdere altrimenti diventiamo una squadra normale. Invece mantenendo questa intensità e spirito mettiamo in mostra le doti che i miei giocatori hanno. Era normale faticare contro una squadra costuita per il primato come l'Adriese, se proprio vogliamo trovare un neo è stata la mancanza di cinismo in quella mezz'ora in cui abbiamo espresso un buon calcio. Quando non chiudi la partita, e ovvio soffrire la pressione degli altri: nel finale hanno messo palla sopra creando anche un occasione per pareggiare».