Il Castelfidardo agguanta nel finale il Rieti

24.01.2021 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il Castelfidardo agguanta nel finale il Rieti

Ancora un risultato utile per il Castelfidardo, il settimo consecutivo, che ferma la corsa della capolista Rieti, rimontando lo svantaggio iniziale siglato da Vari (dopo 2′ della ripresa) con il primo gol in campionato di Njambè al 41′ del secondo tempo.


Tra i biancoverdi rientra Njambè nell’undici iniziale con Cusimano confermato a centrocampo, mentre negli ospiti è assente Orchi sostituito da Sadek.
Al 1’ minuto subito Castefidardo pericoloso con un calcio di punizione di Di Dio che impegna Scaramuzzino nella deviazione in corner. Sul calcio d’angolo i padroni di casa sfiorano il vantaggio con un colpo di tacco di Giampaolo deviato ancora dalla difesa avversaria e pochi secondi dopo il numero 10 biancoverde replica raccogliendo una respinta dal limite della difesa avversaria e tentando il colpo a giro che esce di un soffio.
Al 14’ ottimo spunto sulla destra di Njambè che guadagna il fondo e mette un pallone velenoso in area dove Giampaolo e Braconi si ostacolano a vicenda e non sfruttano a dovere.
Al 27’ sugli sviluppi di una punizione, il cross di Santangelo viene raccolto di testa da Braconi con la palla che termina sopra la traversa.
Al 29’ ennesima occasione per il Castelfidardo con Mataloni che prova la conclusione dalla lunga distanza e Scaramuzzino che si distende a terra e riesce a bloccare.
Al 32’ Rieti pericoloso con Montesi direttamente su calcio d’angolo e David che respinge di pugno ancora in corner.
Al 41’ insistono gli ospiti con una bella conclusione di Galvanio che impegna David alla deviazione a terra.

Nel secondo tempo al pronti e via ospiti in vantaggio dopo 2 minuti di gioco: cross di Fioretti dalla destra per il neo entrato Vari che in tuffo pesca l’angolo vincente alla destra di David.
Lauro prova a cambiare le carte facendo entrare Monachesi per Fermani, per un Castelfidardo a trazione decisamente antariore, nonostante il terreno di gioco sempre più pesante che non agevola la manovra.
Al 31’ Giampaolo apre per Monachesi che crossa al centro con la sfera che per poco non sorprende Scaramuzzino.
Al 35’ il Castelfidardo ha l’occasione buona per pareggiare ma Giampaolo a pochi passi da Scaramuzzino viene ostacolato e non riesce a concludere.
Lauro le prova tutte e dopo Cardinali al posto di uno stanco Braconi inserisce anche il neo acquisto Perpepaj al posto di Mataloni.
Al 41’ pareggio del Castelfidard: Njambè ce raccoglie un traversone dalla sinistra di Monachesi, controlla la sfera di destro e conclude di sinistro sul primo palo ingannando Scaramuzzino che non riesce ad arrivarci.
Il Rieti è alle corde e i fidardensi provano allora a vincere la gara nei minuti finali.
Al 44′ hanno l’occasione giusta con Monachesi che dentro l’area tenta il destro a giro senza fortuna.
Un minuto dopo ancora il Castelfidardo va ad un passo dal gol vittoria con Di Dio che da posizione leggermente defilata conclude di potenza senza centrare il bersaglio.
Finisce 1-1. I biancoverdi scenderanno di nuovo in campo mercoledì a Vastogirardi per il recupero della decima giornata di campionato.

Il tabellino:

Castelfidardo – Rieti 1-1

Castelfidardo: David, Santangelo, Mataloni (82’ Perpepaj); Di Dio, Puca, Zeetti; Cusimano, Fermani (57’ Monachesi), Njambè; Giampaolo, Braconi (74’ Cardinali) All. – Lauro

Rieti: Scaramuzzino, Tiraferri, Gualtieri; Sadek, Scognamiglio, Montesi (54’ Lo Porto); Galvanio (74’ Mattei), Marchi, Fioretti (93’Hoberkon); Esposito (30’ Vari), Zona All. – Campolo

Arbitro: Vacca di Saronno

Reti: 48’ Vari 86’ Njambè.

Ammoniti: Zeetti, Braconi, Njambè (C ) Fioretti, Montesi, Marchi (R )