Caos per Serie B e C dopo l'ufficializzazione dei club esclusi: le date da segnare in rosso. Ipotesi rinvio dei campionati

07.07.2023 18:10 di  Davide Guardabascio   vedi letture
Caos per Serie B e C dopo l'ufficializzazione dei club esclusi: le date da segnare in rosso. Ipotesi rinvio dei campionati

Potrebbe essere un'estate rovente quella che attende i campionati di Serie B e C, e di conseguenza anche la Serie D potrebbe subire la situazione, dopo l'ufficializzazione da parte della FIGC dell'esclusione di Reggina e Siena dai rispettivi campionato con il Lecco invece ammesso in B (con disappunto di Perugia e Foggia).

È fondamentale allora segnare in rosso alcune date sul calendario in vista di ricorsi e controricorsi ormai: c'è tempo fino al 18 luglio per presentare un ricorso per la riammissione, mentre il 28 la FIGC dovrà completare gli organici. Nel frattempo, si attende il parere del Collegio di Garanzia.

In teoria, il posto della Reggina spetta al Brescia, ma anche Perugia e Foggia cercheranno di ottenerlo. È possibile che il consiglio federale stabilisca una graduatoria, ma aspetterà il primo grado di giudizio ordinario, previsto per il 3 agosto presso il TAR, per applicarla. A quel punto, la Serie B e la Serie C dovrebbero essere già complete, con un'unica incertezza: l'ultimo grado di giudizio, il Consiglio di Stato, che si terrà a fine agosto, anche se teoricamente il campionato dovrebbe essere già iniziato.

L'opzione di un rinvio di 10 giorni, per evitare spiacevoli sorprese, è sul tavolo. Questo comporterebbe lo slittamento dei calendari, l'assenza di certezze per i club e una confusione nel mercato. È l'ennesima complicazione, ma comunque meglio di una Serie B con 21 squadre che sarebbe un disastro.